ricetta

Ciambella leopardata: la ricetta del dolce soffice e senza burro con effetto maculato

Preparazione: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
9
Immagine
ingredienti
Farina 00
180 gr
Yogurt
100 gr
Zucchero
80 gr
Olio di semi
80 ml
Succo di limone
50 ml
Uova
3
Lievito in polvere per dolci
16 gr
Cacao amaro in polvere
7 gr
Caffè solubile
5 gr
Farina 00
1 cucchiaio
Estratto di vaniglia
1/2 cucchiaino

La ciambella leopardata è un dolce soffice e sfizioso realizzato con un impasto leggero a base di yogurt e senza burro, arricchito con macchie maculate realizzate con il cacao e al caffè solubile. Ottima da consumare per la colazione o la merenda di tutta la famiglia, oppure da servire come morbido dessert a fine pasto, accompagnato da una pallina di gelato. La preparazione è semplicissima: per realizzare l'effetto leopardato, vi basterà formare le chiazze sulla parte interna dello stampo, utilizzando i composti al caffè e al cacao, e aggiungere poi il composto chiaro a ricoprire il tutto. Una volta pronta, lasciate intiepidire la vostra ciambella e gustatela come più vi piace. Ecco i passaggi per realizzarla.

Come preparare la ciambella leopardata

Sbattete le uova con lo zucchero e l’estratto di vaniglia 1. Aggiungete lo yogurt e l’olio, continuando a mescolare. Unite la farina, il lievito in polvere setacciati 2 e amalgamateli al resto degli ingredienti. Aggiungete anche il succo di limone e un po’ di sale, mescolando fino a ottenere un composto liscio 3.

Versate due cucchiai di composto in due ciotoline. In una aggiungete il cacao amaro, nell’altra il caffè solubile 4 e un cucchiaio di farina e mescolate. Spalmate il burro fuso nello stampo per ciambella e spolverizzate la farina. Sulla parte interna dello stampo formate le macchie maculate con i composti al caffè e al cacao, aiutandovi con un sac à poche 5. Versate il restante composto chiaro e cuocete in forno già caldo a 160 °C per 30 minuti. Una volta pronta, lasciatela intiepidire. La vostra ciambella leopardata è pronta per essere gustata 6.

Consigli

Potete aromatizzare l'impasto con la scorza grattugiata di limone al posto della vaniglia, se preferite, e spolverizzare la superficie con zucchero a velo.

Se vi è piaciuta questa ricetta, preparate anche la torta zebrata, realizzata alternando impasto chiaro e impasto a cacao nello stampo.

Conservazione

Potete conservare la ciambella leopardata per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all'interno di un contenitore ermetico.

9
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
9