ricetta

Ciambella alle nocciole: la ricetta del ciambellone soffice e profumato

Preparazione: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
83
Immagine
ingredienti
Farina 00
200 gr
Farina di nocciole
200 gr
Zucchero
180 gr
Burro fuso
100 gr
Latte a temperatura ambiente
70 ml
Uova
2
Lievito in polvere per dolci
1 bustina
Zucchero a velo per guarnire
q.b.

La ciambella alle nocciole è un dolce soffice e profumato, una variante del classico ciambellone arricchita con l'aggiunta di farina di nocciole che donerà al dolce un sapore unico. Una volta pronta, servitela per la colazione o la merenda con una tazza di latte o di tè: piacerà tanto a grandi e piccini. Potete anche servirla come dessert, magari ricoperta con golosa glassa al cioccolato. Ecco come preparare questo morbido e delizioso ciambellone alle nocciole in pochi e semplici passaggi.

Come preparare la ciambella alle nocciole

Lavorate le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso 1. Aggiungete il burro fuso e continuate a mescolare con la frusta a mano o con le fruste elettriche. Unite il latte 2, la farina di nocciole e mescolate. Aggiungete poco alla volta la farina setacciata 3 e amalgamatela fino a ottenere un composto liscio e senza grumi.

Versate il composto in uno stampo per ciambella imburrato e infarinato e cuocete in forno già caldo a 180 °C per circa 35-40 minuti 4: fate sempre la prova stecchino per accertarvi che il dolce sia cotto anche all'interno. Una volta pronta, lasciatela raffreddare 5. La vostra ciambella alle nocciole è pronta per essere gustata spolverizzata con zucchero a velo 6.

Consigli

Potete utilizzare la stessa quantità di nocciole tritate finemente al posto della farina di nocciole e sostituire 20 grammi di farina 00 con 20 gr di cacao amaro in polvere. Inoltre potete arricchire il vostro ciambellone alle nocciole con gocce di cioccolato fondente, per renderlo ancora più goloso.

Se volete decorare il dolce con la glassa al cioccolato, lasciatela colare sulla parte superiore della ciambella. Aggiungete le nocciole tritate e lasciate raffreddare.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la torta di nocciole, un dolce piemontese soffice e goloso ideale anche per essere farcito.

Conservazione

Potete conservare la ciambella alle nocciole per 3-4 giorni sotto una campana di vetro o coperta con pellicola trasparente.

83
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
83