Cazzilli palermitani: la ricetta delle crocchette di patate tipiche della tradizione siciliana

Preparazione: 30 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Giusina
0
Immagine

I cazzilli palermitani sono delle squisite crocchette di patate tipiche dello street food siciliano, in particolare della città di Palermo. La nostra "Giusina no stress in cucina" li ha preparati per noi in modo davvero semplice, così potrai realizzarli a casa in poco tempo, pronti da gustare come antipasto o per un aperitivo. Per preparare i cazzilli ti occorreranno solo patate bollite, amido di mais, sale e prezzemolo. Una volta amalgamati gli ingredienti, basterà formare le crocchette, lasciarle riposare in frigo e friggere poi i cazzilli in olio bollente per qualche secondo, fino a doratura. Ecco come prepararli in pochi passaggi.

ingredienti
Patate rosse
4
Amido di mais
1 cucchiaio
Sale
q.b.
Prezzemolo
q.b.
Olio di semi
q.b. per friggere

Come preparare i cazzilli palermitani

Fai bollire le patate fino a quando non saranno morbide.

Mettile nello schiaccia patate con tutta la buccia e schiacciale in una ciotola.

Aggiusta di sale, aggiungi il prezzemolo e l’amido.

Realizza con le mani delle mini crocchette dalle forma ovale e metti in frigo.

Friggi i cazzilli in olio bollente: deve coprirli tutti.

Cuoci per pochi secondi, il tempo della doratura.

I cazzilli palermitani sono pronti per essere gustati.

Consigli

Per la preparazione preferisci le patate rosse perché hanno una grana farinosa che non farà sfaldare le crocchette in cottura. In alternativa scegli le patate vecchie, che hanno comunque la giusta consistenza per questa preparazione.

Nella nostra ricetta abbiamo aggiunto alle patate il prezzemolo, ma puoi utilizzare anche la menta, se preferisci.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
0
api url views