ingredienti
  • Farina 00 210 gr • 36 kcal
  • Burro a pezzetti 150 gr
  • Acqua fredda 50 ml • 0 kcal
  • Zucchero 5 gr • 750 kcal
  • Cacao in polvere 5 gr
  • Sale fino 1 pizzico • 21 kcal
  • Per la superficie
  • Uova 1 • 380 kcal
  • Per la farcitura
  • Panna fresca da montare 200 gr • 750 kcal
  • Crema di nocciole 50 gr • 530 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I cannoli al cioccolato sono dei dolcetti semplici e deliziosi: croccanti fuori e cremosi dentro. Una versione più semplice dei classici cannoli siciliani, ideale anche per chi è alla prime armi. La base sarà preparata con un impasto simile alla pasta frolla, metà bianca e metà al cacao. Una volta formati i cannoli, saranno cotti in forno e farciti con un mix di panna montata e crema di nocciole. Serviteli come dessert dopo pasto oppure preparateli per un buffet o una festa di compleanno. Ma ecco come prepararli in pochi e semplici passaggi.

Come preparare i cannoli al cioccolato

Mescolate la farina con il burro a pezzetti (1), aggiungete il sale e lo zucchero sciolti nell’acqua e impastate con le mani, fino a ottenere un panetto (2). Dividete l’impasto in 2 parti e impastate una parte con il cacao (3).

Avvolgete i 2 impasti nella pellicola trasparente e stendeteli leggermente con il matterello (4). Mettete in frigo per 1 ora. Nel frattempo realizzate i coni con la carta forno e l’alluminio, aiutandovi con il manico di un cucchiaio di legno o di una frusta a mano (5). Per preparare il ripieno, montate la panna ben ferma (6).

Aggiungete la crema di nocciole e mescolate con le fruste elettriche (7). Stendete i 2 impasti e ricavate 8 strisce uguali (8). Unite le strisce bianche con quelle scure e avvolgetele attorno ai coni (9).

Spennellate i cannoli nell’uovo sbattuto e passateli nello zucchero (10). Adagiateli sulla teglia e cuocete in forno già caldo a 190 °C per 20 minuti. Una volta pronti, lasciateli raffreddare. Farcite i cannoli con la crema (11) e servite. I vostri cannoli al cioccolato sono pronti per essere gustati (12).

Consigli

Nella nostra ricetta abbiamo realizzato un effetto bicolore, ma potete preparare la base interamente al cioccolato, se preferite: vi basterà aggiungere il cacao all'intero impasto.

Potete variare la farcitura come più vi piace, realizzando una crema pasticcera al cioccolato oppure una crema chantilly al cioccolato, in base ai vostri gusti.

In alternativa potete preparare i cannoli di sfoglia, semplicissimi e golosi, ideali da preparare come dessert dell'ultimo minuto, arricchiti con granella di nocciole.

Conservazione

È consigliabile consumare i cannoli al cioccolato subito dopo la preparazione. Se dovessero avanzare, potete conservarli in frigorifero per 1 giorno, all'interno di un contenitore ermetico.