ingredienti
  • Farina 00 200 gr • 36 kcal
  • Noci di Macadamia 100 gr • 660 kcal
  • Burro 80 gr • 380 kcal
  • Zucchero semolato 100 gr • 146 kcal
  • uovo 1 • 380 kcal
  • Gocce di cioccolato fondente q.b. • 290 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I biscotti alle noci di macadamia sono dei frollini genuini e dal gusto davvero unico. Semplicissimi da realizzare, vengono preparati con una pasta frolla burrosa e fragrante, arricchita dalle noci di macadamia tritate. Una volta ottenuto l'impasto, vi basterà ritagliare i dolcetti con le formine che più vi piacciono e infornarli fino a leggera doratura. Il tocco finale della gocce di cioccolato aggiunte al centro li renderà ancora più golosi e irresistibili. Dalla colazione, inzuppati in una tazza di caffellatte, fino alla merenda, in accompagnamento a un buon tè, è sempre il momento giusto per gustare questi deliziosi biscottini. Scoprite come fare seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare i biscotti alle noci di macadamia

Riunite il burro a cubetti e lo zucchero (1) nella ciotola di una planetaria. Montate con le fruste per circa 15 minuti fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungete l’uovo (2) e continuate a mescolare.

Frullate le noci in un mixer da cucina e riducetele in farina; aggiungetela al composto (3) e amalgamate.

Setacciate la farina e incorporate anche questa all'impasto (4), continuando a mescolare.

Quando avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo, formate una palla e avvolgetela con la pellicola trasparente (5). Trasferite in frigorifero e lasciate riposare per circa 20 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, stendete la pasta su un piano di lavoro infarinato, fino a ottenere una sfoglia spessa circa 1 cm (6).

Ritagliate tante stelline con l'apposito coppapasta e poi trasferitele in una teglia, foderata con un foglio di carta forno. Infornate a 180 °C e fate cuocere per circa 15 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, sfornate i biscotti e aggiungete una goccia di cioccolato al centro di ciascuno. Lasciateli raffreddare su una gratella per dolci e poi serviteli.

Consigli

Potete sostituire le noci di macadamia con le classiche e più conosciute noci oppure con quelle pecan; potete anche sostituirle con un’altra frutta secca a vostro piacere: mandorle, nocciole o pistacchi. Per un risultato più rustico, frullatele da voi con un mixer da cucina ma, in alternativa, potete acquistare la farina già pronta.

Potete dare ai vostri biscotti la forma che più preferite: noi abbiamo utilizzato un tagliabiscotti a forma di stellina, ma potete ritagliarli a forma di cuore o anche a dischetto, utilizzando semplicemente un bicchiere capovolto.

Potete incorporare le gocce di cioccolato all'interno dell'impasto, ma potete anche sciogliere del cioccolato fondente a bagnomaria e divertirti a decorare i vostri biscotti con la glassa ottenuta: potete cospargerli con dei fili, aiutandovi con i rebbi di una forchetta, oppure intingerne una metà e poi farli rapprendere su una gratella per dolci.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche questi biscotti alle noci e quelli bicolore.

Conservazione

I biscotti alle noci di macadamia possono essere conservati per circa 5-6 giorni in una scatola di latta o in un apposito contenitore ermetico.