ingredienti
  • Per la pasta frolla
  • Farina 00 150 gr • 36 kcal
  • Zucchero 60 gr • 146 kcal
  • Burro freddo a pezzetti 60 gr • 750 kcal
  • Amido di mais 40 gr
  • Farina di nocciole 10 gr
  • Latte 3 cucchiai • 42 kcal
  • Uova 1 • 380 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 cucchiaino • 600 kcal
  • Per il ripieno
  • Fichi 300 gr senza buccia
  • Zucchero 40 gr • 146 kcal
  • Biscotti secchi tritati 20 gr
  • Scorza di limone grattugiata 1/2 • 50 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I biscotti ai fichi o biscotti settembrini, sono dei golosi biscotti di pasta frolla con morbido ripieno di fichi freschi, ideali per la colazione, la merenda o da gustare come dolcetti a fine pasto. Per realizzarli basterà preparare una pasta frolla morbida, da farcire con una sorta di marmellata di fichi pronta in pochi minuti e addensata con biscotti secchi sbriciolati. Il risultato finale saranno dei pasticcini dalla consistenza irresistibile e dal goloso cuore morbido, da gustare in ogni momento della giornata. Ecco i passaggi per realizzarli.

Come preparare i biscotti ai fichi

Mettete in una ciotola la farina 00 e la farina di nocciole, l'amido, lo zucchero, il lievito in polvere, l'uovo, il burro freddo e il latte, quindi impastate velocemente gli ingredienti(1)  fino a ottenere un composto omogeneo. Formate una palla con l'impasto, copritela con pellicola trasparente (2) e lasciate riposare in frigorifero per 20 minuti. Nel frattempo sbucciate i fichi (3).

Tagliateli a pezzetti (4), metteteli in una padella con lo zucchero e la scorza di limone grattugiata (5): mescolate e cuocete a fuoco medio per 15 minuti, fino a ottenere la consistenza di una confettura. Unite i biscotti sbriciolati e fate raffreddare (6).

Stendete la frolla su un piano di lavoro infarinato (7) e formate un rettangolo di 26 x 22 centimetri e alto 1/2 centimetro. Dividete in due il lato più lungo e stendete al centro il composto di fichi su entrambe le metà. Richiudete la frolla portando i bordi verso il centro e realizzando una chiusura a portafoglio che racchiude la marmellata (8). Mettete i rotoli su un vassoio e lasciate raffreddare in freezer per 30 minuti. Trascorso il tempo necessario tagliate i vostri biscotti in cubotti di 4 centimetri. Adagiateli su una teglia rivestita con carta forno e cuocete a 180 °C per 16 minuti circa. Una volta pronti, lasciateli raffreddare. I vostri biscotti ai fichi sono pronti per essere gustati (9).

Consigli

Per addensare la marmellata di fichi, potete sostituire i biscotti sbriciolati con la granella di noci, la farina di nocciole o di mandorle oppure con amaretti sbriciolati. Inoltre potete aromatizzare i fichi con la vaniglia al posto della scorza di limone. Se volete rendere i biscotti ai fichi ancora più golosi, spolverizzateli con zucchero di canna prima di cuocerli.

Potete anche preparare la frolla e il ripieno con un giorno di anticipo e conservarli in frigo, così dovrete solo realizzare i biscotti. In alternativa, potete realizzare i biscotti ai fichi anche con la pasta frolla all'acqua, la ricetta vegana senza uova.

Se amate le preparazioni con questi frutti dolci e carnosi, provate anche la crostata di fichi oppure la torta di fichi, ideali per la colazione, la merenda o come delizioso dessert.

Conservazione

Potete conservare i biscotti ai fichi in una scatola di latta o in sacchetti per alimenti per una settimana. Potete anche congelarli e infornarli al bisogna ancora congelati.