ricetta

Bavarese al melone: la ricetta del dolce al cucchiaio cremoso e irresistibile

Preparazione: 15 minuti + riposo in freezer
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Genny Gallo
169
Immagine
ingredienti
Melone
200 gr
Panna fresca
250 ml
Latte
100 ml
Uova
2
Zucchero
60 gr
Limone
1
Colla di pesce in fogli
8 gr
Menta
1 ciuffo

La bavarese al melone è un dolce al cucchiaio cremoso e davvero irresistibile. Fresco e perfetto per la stagione, ha come base una classica crema inglese che viene arricchita con la purea di questo frutto tipicamente estivo, la scorza di limone grattugiata, per conferire maggiore fragranza, e la panna fresca, per una voluttuosità incredibile. Un dessert semplicissimo da realizzare e molto veloce, che può essere guarnito con qualche fogliolina di menta e anche un ciuffetto di panna montata, e che andrà servito come raffinato fine pasto di una cena o un buffet tra amici. Ecco come prepararlo passo passo con la nostra ricetta.

Come preparare la bavarese al melone

Mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda 1.

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero 2, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Scaldate il latte, versatelo a filo sopra alle uova sbattute 3 e amalgamate per bene. Mettete il composto sul fuoco e fatelo cuocere, mescolando in continuazione, finché la crema non velerà il cucchiaio. Unite la gelatina ben strizzata e lasciate sciogliere perfettamente.

Intanto pulite il melone ed eliminate i semi, i filamenti interni e la buccia esterna 4.

Frullate il melone con la scorza di limone 5, fino a ottenere una purea omogenea.

Montate la panna fresca. Quando la crema inglese sarà fredda, unite la purea di melone 6 e poi la panna montata e incorporate delicatamente.

Versate la crema negli stampini a semisfera 7 e lasciate riposare per qualche istante, quindi mettete in freezer fino a completo rassodamento. Sformate almeno 25 minuti prima di servire il dolce.

Al momento di servire, sformate il dolce nei piattini individuali, guarnite con una fettina di melone e qualche fogliolina di menta e portate in tavola 8.

Consigli

Potete utilizzare, anche in base alla stagionalità qualunque varietà di melone vogliate: dal cantalupo al retato, dal sardo al bianco invernale.

Per realizzare la bavarese al melone, potete utilizzare gli stampini a semisfera oppure di un'altra forma a piacere; in alternativa, potete anche usare degli stampini in alluminio monouso oppure uno stampo grande unico.

Per sformare facilmente il dolce, il consiglio è di trasferirlo in freezer per almeno 15 minuti prima di servirlo. Potete anche prepararlo in anticipo, lasciarlo rassodare in congelatore e levarlo solo al momento di portarlo in tavola.

Per rendere il dolce sempre diverso, potete arricchirlo con gli aromi che preferite (scorza di arancia o di lime, vaniglia in polvere…) e decorarlo con un ciuffetto di panna montata, qualche frutto di bosco (o un altro frutto a piacere) o gocce di cioccolato.

Se vi è piaciuto questo dessert, dovere provare anche la mousse al melone e la cheesecake al melone.

Conservazione

La bavarese al melone si conserva in frigorifero, coperta in superficie con un foglio di pellicola trasparente, per almeno 3-4 giorni.

169
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
169