ingredienti
  • barbabietole medie 2
  • Rucola 1 mazzetto • 16 kcal
  • ricotta (caprina o vaccina) 300 gr
  • nocciole in granella tostate 1 cucchiaio
  • Timo fresco 1 rametto
  • miele di castagno q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 0 kcal
  • sale marino integrale q.b.
  • pepe bacche miste q.b.
  • Aceto di mele 1 cucchiaino • 21 kcal
  • pane tostato a fette q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le barbabietole con ricotta al forno sono un piatto unico gustoso e sfizioso, perfetto per portare in tavola i sapori e i colori dell'orto autunnale. Veloce e di facile esecuzione, le barbabietole rosse vengono tagliate a fettine, condite con olio, timo e aceto di mele, quindi cotte in forno; vengono poi accompagnate a una ricottina, anch'essa infornata per pochi minuti, e guarnite con miele millefiori, rucola e granella di nocciole. Il risultato è una pietanza dai sapori delicati ed equilibrati, in cui la dolcezza delle barbabietole viene esaltata dalla nota acidula del latticino e da quella amarognola della rucola. La frutta secca e le fettine di pane tostato, ad accompagnare il tutto, la renderanno completa ed equilibrata.

Vi consigliamo di acquistare una ricotta freschissima: sceglietela vaccina per un risultato finale più delicato, caprina se amate i sapori più decisi; a piacere, potete anche sostituirla con la feta, il formaggio tipico greco, o con dei tomini. Potete anche guarnire il tutto con un dressing alla senape di Digione oppure con una salsa allo yogurt: il piatto sarà ancora più delizioso e avvolgente. Al posto della granella di nocciole, potete aggiungere dei semi di zucca o dei gherigli di noce.

Dal sapore caratteristico, lievemente terroso, le barbabietole, anche note come rape, sono dei preziosi elisir di benessere: ricche di vitamine – in particolare di quelle del gruppo B e di vitamina C – e sali minerali, soprattutto fosforo, calcio e potassio, sono un alimento anche ipocalorico e con un ottimo contenuto di acqua e fibre. Eccezionalmente versatili, sono perfette per condire risotti, confezionare gnocchi e dare vita a dessert golosi e inaspettati. Scoprite come preparare le barbabietole con ricotta al forno seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare le barbabietole con ricotta al forno

 Barbabietole e ricotta al forno con rucola

Lavate le barbabietole, sbucciatele (1) ed eliminate il ciuffo che, se fresco, potrete utilizzare per altre preparazioni.

Tagliatele a spicchi (2).

Trasferite le rape in una ciotola: conditele con un filo d'olio (3), un pizzico di sale e un cucchiaino di aceto di mele, quindi mescolate per bene.

Profumate con le foglioline di timo (4).

Trasferite le barbabietole in una teglia, rivestita con carta forno (5), e infornate a 190 °C per 25-30 minuti.

Sistemate la ricotta in una piccola pirofila, spolverizzate con una macinata di pepe (6) e infornate per 10 minuti insieme alle barbabietole.

Sfornate le barbabietole e la ricotta, quindi trasferitele in un piatto da portata. Irrorate la ricotta con un filo di miele (7).

Aggiungete le foglie di rucola e la granella di nocciole (8).

Completate con un altro filo di miele (9).

Servite subito con fette di pane tostato (10).

Conservazione

Le barbabietole con ricotta al forno sono ottime servite al momento. Potete conservarle in frigorifero per 1 giorno in un apposito contenitore ermetico e scaldarle all'occorrenza, togliendo prima la rucola.