ricetta

Babaganoush: la ricetta del caviale di melanzane perfetto per l’estate

Preparazione: 15 Min
Cottura: 45 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Stefania Zecca
19
Immagine
ingredienti
Melanzane
700 gr
Tahina
40 gr
Menta
6 foglie
Limone
1
Aglio
1 spicchio
Sale marino
1/2 cucchiaino da caffè
Paprica dolce
1/2 cucchiaino
semi sesamo
q.b.
olio extravergine d’oliva per condire
q.b.

Il babaganoush, anche chiamato "caviale di melanzane", è una preparazione tipica della cucina mediorientale. La polpa delle melanzane, cotte precedentemente in forno, viene frullata insieme a salsa tahina, succo di limone, menta, aglio, paprica dolce e olio extravergine di oliva, fino a ottenere una salsa gustosa, leggermente speziata e dalla consistenza molto cremosa. Perfetto da servire come antipasto di una cena estiva o all'ora dell'aperitivo, il babaganoush può essere gustato con crostini tostati, grissini, pane naan, focaccine allo yogurt o cruditée di verdure, come carote, finocchi, cetrioli e coste di sedano.

Delicato e avvolgente, può essere anche utilizzato per farcire panini, piadine realizzate con farina di ceci o per accompagnare polpettine di legumi, falafel, pesce alla griglia o secondi di carne bianca a cui donerà maggiore gusto e morbidezza. La tahina è una salsa a base di semi di sesamo particolarmente diffusa in Nord Africa, Turchia e Grecia: puoi prepararla in casa con la nostra ricetta oppure acquistarla nei negozi biologici e nei supermercati più forniti. A piacere, puoi eliminare l'aglio e aggiungere le erbette aromatiche che preferisci, come il basilico e il timo, ma non dimenticare la menta, che le conferirà un sapore assolutamente caratteristico.

Scopri come realizzare il babaganoush seguendo passo passo la nostra semplice ricetta. Se ti è piaciuta questa pietanza, non perderti anche il classico hummus di ceci e le sue originali reinterpretazioni.

Come preparare il babaganoush

Incidi le melanzane praticando 4 tagli verticali e poco profondi lungo la circonferenza 1.

Sistemale in una teglia 2 e inforna a 180 °C per 40 minuti, o comunque finché le melanzane non saranno morbide.

Sfornale e lasciale intiepidire. Elimina la pelle 3.

Dopo averle spellate tutte, tagliale a pezzi e trasferiscile in una ciotola 4.

Aggiungi la tahina 5.

Profuma con la menta 6.

Condisci con il sale 7.

Unisci l'aglio 8.

Aggiungi anche la paprica 9.

Versa metà del succo del limone 10.

Frulla fino ad avere una crema e aggiungi il resto del succo 11.

Trasferisci la salsa in una ciotolina, cospargi con un pochino di semi di sesamo, condisci con un filo d'olio e servi 12.

Conservazione

Il babaganoush si conserva in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1-2 giorni.

19
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
19