4 Settembre 2021 15:00

Astronauti preparano e mangiano la pizza sulla Stazione Spaziale: è festa in orbita

Aria di casa per sette astronauti impegnati sulla Stazione Spaziale Internazionale. Pochi giorni fa in orbita, a più di 400 chilometri di altezza, è stata organizzata una serata a base di pizza. Nessun italiano a bordo, ma i presenti hanno pensato a modo loro anche al nostro Paese, "rispettando" la tradizione nostrana.

A cura di Alessandro Creta
185
Immagine

Non si tratta di nessuna scena descritta in Guida Galattica per autostoppisti, dove i personaggi potevano ristorarsi all'interno del Ristorante al termine dell'Universo. Stavolta tutto è realmente accaduto all'interno della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), nella quale gli astronauti si sono concessi qualche minuto di "vita normale". Quasi 500 chilometri sopra di noi, infatti, gli uomini e le donne all’interno dell’ISS si sono permessi uno sgarro a quella che è la loro dieta usuale, fatta per lo più di cibo liofilizzato, integratori, gel e stranezze (per noi con i piedi ben piantati a terra) varie, preparando loro stessi delle mini pizze.

"Huston abbiamo un problema": chissà se gli improvvisati pizzaioli in orbita attorno alla Terra, in fase di preparazione della loro cena speciale, abbiano avuto la necessità di chiamare il centro di controllo per farsi aiutare durante le fasi di realizzazione della stessa, o se tutto il procedimento è avvenuto senza particolari intoppi.

Immagine
La Stazione Spaziale Internazionale

L’atmosfera è stata quella di una classica cena tra amici, anzi tra colleghi, con l’unica differenza che fuori dalla finestra (o in questo caso fuori dal’oblò) non si vedeva nessuna strada o scorcio cittadino, ma un panorama al quale pochi eletti possono assistere: la vastità dell’universo e il nostro pianeta in tutto il suo splendore.

Pizza con l'ananas: no grazie, nemmeno in orbita

Paolo Nespoli organizzò una serata simile in orbita qualche anno fa, stavolta però nessun italiano ha partecipato al pizza party tra le stelle. La golosa cena è avvenuta tra tre americani, due russi, un francese e un giapponese, che meno di un mese fa dalla Terra hanno ricevuto un carico di provviste di cibo, tra cui anche un kit per fare la pizza. Il video degli astronauti che preparano il tutto, con gli ingredienti che galleggiano in aria a gravità zero, è già diventato virale, e poco importa se i puristi della tradizione storceranno il naso guardando le fasi di realizzazione (o forse meglio dire assemblaggio) delle pizze.

A oltre 400 chilometri di altezza, all’interno di una stazione spaziale, bisogna fare di necessità virtù. Alla fine l’importante è che la pizza sia stata apprezzata dai commensali, che hanno potuto così lasciarsi andare a un gustoso break dal sapore di casa. Nonostante nessun nostro compatriota fosse nello spazio, gli astronauti presenti hanno avuto la “delicatezza” di pensare al nostro Paese e alla nostra cultura. Come ha specificato il francese Thomas Pesquet, che ha pubblicato il video della serata, non è stata “maltrattata” nessuna pizza aggiungendoci sopra l'ananas. “Sarebbe una grave offesa in Italia”, ha specificato. E noi, di cuore, ringraziamo per tanta accortezza.

Immagine
Frame del video pubblicato, dal canale YouTube di Reuters

Per dovere di cronaca, però, bisogna effettuare un “richiamo” all’astronatuta che, dopo aver cosparso la pizza di salsa di pomodoro e fettine di formaggio, ha pensato bene anche di aggiungere qualche spruzzata di ketchup. Per questa volta lo perdoniamo, ma solo perché è troppo lontano per una tirata d’orecchi…

A giudicare dalle immagini che sono arrivate dalla Stazione Spaziale, comunque, è stata quella con salame e affettati vari la pizza più consumata. Siamo però sicuri che tutti gli astronauti non vedano l'ora di tornare sulla Terra: sia per riabbracciare le proprie famiglie che tornare a mangiare una pizza "vera".

Cover foto: frame del video pubblicato, dal canale YouTube di Reuters

185
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
185