ricetta

Zuppa di zucca e lenticchie: la ricetta del piatto caldo e corroborante

Preparazione: 35 minuti di cottura
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Carlotta Falletti
9
Immagine
ingredienti
zucca violina
300 gr
Lenticchie secche
140 gr
Carote
2
Sedano
1 costa
cipolla dorata
1
salvia fresca
q.b.
Zenzero in polvere
3 gr
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
Brodo vegetale
circa 1,5 l

La zuppa di zucca e lenticchie è un primo caldo e corroborante, perfetto per le fredde serate d'inverno. Nella nostra ricetta, molto semplice da realizzare, il sapore dolce e inconfondibile della zucca si unisce a quello delicato delle lenticchie che, sfaldandosi leggermente in cottura, doneranno cremosità e consistenza. Una minestra dal gusto rustico e genuino, che ricorda i piatti di un tempo, da completare semplicemente con un filo di buon olio extravergine a crudo e delle fettine di pane casereccio tostato.

Gli orti invernali ci regalano verdure squisite, perfette per zuppe, minestre e vellutate, con le quali dare sfogo alla fantasia. La zucca, poi, con le sue innumerevoli proprietà benefiche e la sua grande versatilità in cucina, è senz'altro la regina indiscussa del periodo autunnale e invernale. Le sue molteplici varietà ci offrono una scelta davvero ampia: per questa ricetta abbiamo utilizzato la violina, ma potete sostituirla anche con la delica o la mantovana, a seconda della disponibilità e dei vostri gusti personali.

Il tocco dello zenzero in polvere conferisce alla pietanza un profumo fresco e piacevolmente speziato, ma potete sostituirlo con della curcuma o con del curry dolce. Per renderla più ricca e completa, potete aggiungere anche del parmigiano grattugiato, della pasta mista o un cereale, come del riso, del farro o del grano saraceno. Potete arricchirla con altre verdure di stagione, come verza, broccoli, patate, trasformandola in un piatto completo adatto a tutta la famiglia. Per un tocco esotico, invece, aggiungete del latte di cocco e una spruzzata di succo di lime. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo indicazioni e consigli.

Come preparare la zuppa di zucca e lenticchie

Pulite gli odori e tritateli finemente 1.

Sbucciate la zucca e tagliatela a pezzetti irregolari 2.

Versate un filo di olio in casseruola 3.

Aggiungete il trito di sedano, carote e cipolla 4.

Unite la zucca e poi le foglie di salvia fresca 5.

Profumate con lo zenzero in polvere 6. Fate soffriggere il tutto a fuoco dolcissimo per circa 5 minuti.

Aggiungete le lenticchie secche 7 e bagnate il tutto con il brodo vegetale, fino a coprirne la superficie.

Aggiustate di sale 8 e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 30-35 minuti, avendo cura di aggiungere altro brodo se dovesse asciugarsi troppo il fondo.

Trascorso il tempo di cottura, la vostra zuppa sarà pronta 9.

Distribuite la zuppa nelle fondine individuali, completate con un filo di olio a crudo e servite immediatamente 10.

Conservazione

La zuppa di zucca e lenticchie può essere conservata in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 1-2 giorni.

9
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
9