ingredienti
  • Rana pescatrice 800 gr • 79 kcal
  • Cipolla 1 • 21 kcal
  • Carota 2 • 21 kcal
  • Sedano 2 gambi • 21 kcal
  • Polpa di pomodoro 700 gr • 43 kcal
  • Piselli cotti 100 gr • 48 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 1/2 bicchiere • 29 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
  • Pane casereccio tostato 4 fette
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La zuppa di rana pescatrice è una pietanza profumata e saporita, dal sapore strepitoso. La rana pescatrice, o coda di rospo, è un pesce pregiato e dalla carne magra, ideale per questa preparazione. Nella nostra ricetta, abbiamo lessato per alcuni minuti la rana pescatrice con cipolla, carota e sedano. Il brodo sarà poi filtrato, mentre le verdure saranno soffritte con l'olio e arricchite con l'aggiunta di piselli e polpa di pomodoro. Infine sarà aggiunto il brodo e la rana pescatrice, senza lische e tagliata a striscioline. Una volta pronta, potete servire la zuppa di rana pescatrice come primo o secondo piatto, accompagnata con pane tostato.

Come preparare la zuppa di rana pescatrice

Lavate la rana pescatrice (1) e lessatela in acqua con cipolla, carota e sedano tagliati a pezzetti, aggiungete un pizzico di sale, quindi cuocete per circa 20 minuti (2). Sollevate il pesce, eliminate le lische e tagliatelo a striscioline. Filtrate il brodo con un colino. Con le verdure realizzate un soffritto con mezzo bicchiere di olio. Unite anche i piselli cotti e il pomodoro, quindi cuocete per un quarto d'ora. Aggiungete anche il brodo e continuate la cottura per altri 20 minuti (3). Unite infine la rana pescatrice e listarelle e lasciatela insaporire per pochi secondi. La vostra zuppa di rana pescatrice è pronta per essere servita, con una spolverata di pepe e con pane tostato.

Consigli

Per donare un sapore piccante alla zuppa di rana pescatrice, aggiungete anche un peperoncino: unitelo in pentola quando soffriggete le verdure del brodo.

Quando lessate la rana pescatrice, potete aggiungere anche una foglia di alloro o un rametto di timo, per aromatizzare il brodo.

Strofinate le fette di pane calde con uno spicchio d'aglio, per renderle più saporite.

Conservazione

La zuppa di rana pescatrice può essere conservata in frigo per 1-2 giorni all'interno di un contenitore ermetico.