ingredienti
  • Patate 1 kg • 750 kcal
  • Zucca 1 kg
  • Scalogni 6
  • Parmigiano grattugiato 2 cucchiai • 899 kcal
  • Pangrattato 4 cucchiai • 0 kcal
  • Rosmarino qualche rametto • 29 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 21 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Zucca e patate gratinate sono un contorno semplice, versatile e tipicamente autunnale, dedicato soprattutto a chi ama questo ortaggio ed è sempre alla ricerca di nuove idee e combinazioni. La ricetta è simile a quella delle patate sabbiose, poiché si aggiunge un mix di pangrattato e parmigiano per donare croccantezza e fragranza, esaltate nella nostra versione dalla dolcezza degli scalogni e dal sapore pieno e rotondo della zucca. Una preparazione molto facile da realizzare, anche in anticipo e scaldare all'occorrenza, perfetta per accompagnare piatti di carne e di pesce, senza che si sovrasti il suo sapore delicato e piacevolmente aromatico. Potete servirla anche come piatto principale, magari in abbinamento a dei formaggi, per la gioia degli ospiti vegetariani. Scoprite come prepararla alla perfezione seguendo passo passo tutte le nostre indicazioni.

Come preparare zucca e patate gratinate

patate e zucca gratinate

Pulite la zucca: eliminate la buccia esterna e i semi e i filamenti interni; tagliate la polpa prima a fettine e poi a cubetti (1).

patate e zucca gratinate

Disponete la zucca in una placca da forno capiente. Sbucciate le patate, tagliatele a tocchetti della stessa dimensione di quelli di zucca e metteteli nella teglia (2).

patate e zucca gratinate

Pelate gli scalogni, divideteli a spicchi e aggiungete anche questi (3).

patate e zucca gratinate

Mescolate il parmigiano con il pangrattato (4).

patate e zucca gratinate

Distribuite il mix ottenuto sulle verdure (5).

patate e zucca gratinate

Condite con un filo di olio (6) e profumate con il rosmarino. Infornate in forno caldo a 180 °C e fate cuocere per circa 40 minuti.

patate e zucca gratinate

Trascorso il tempo di cottura, aggiustate di sale e di pepe e servite (7).

Consigli

Scegliete una zucca della varietà hokkaido oppure delica: dalla polpa soda, consistente e molto dolce, non rilasciano acqua e si prestano perfettamente a questo genere di preparazioni cotte in forno. Per quanto riguarda le patate, optate per quelle a pasta gialla, compatte e poco farinose.

Il segreto per la riuscita ottimale di questa ricetta è tagliare la zucca e le patate a cubetti di dimensioni simili, per una cottura omogenea e il più uniforme possibile. Utilizzate, inoltre, una placca da forno bella capiente, poiché le verdure andranno distribuite per bene e non dovranno sovrapporsi: in questo modo si doreranno perfettamente. Per evitare che le verdure rilascino troppa acqua in cottura, e dunque possano sfaldarsi, salatele solo poco prima di portarle in tavola.

Potete variare a vostro piacere le erbe aromatiche da utilizzare: sostituite il rosmarino con la salvia o il timo, in modo da ottenere sfumature di sapore sempre diverse.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche patate e zucca al forno e zucca e patate in padella.

Conservazione

Zucca e patate gratinate si conservano in frigorifero, in un apposito contenitore con chiusura ermetica, per massimo 1-2 giorni. Al momento del consumo, riscaldatele in forno.