Yakitori di pollo: la ricetta degli spiedini giapponesi dalla rubrica Easy Gourmet

Preparazione: 15 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Redazione Cucina
0
Immagine

Gli yakitori di pollo sono uno street food tipico della cucina giapponese, realizzato per noi da chef Michele Ghedini per la rubrica Easy Gourmet.

Nella nostra ricetta abbiamo ricavato dei cubetti dalle coscette di pollo, che saranno infilzati negli spiedini con i gambi di cipollotto e cotti in padella o sulla griglia, spennellati con una salsa a base di salsa di soia, zucchero, gambi di cipollotto e Mirin (liquore giapponese). Nella nostra ricetta realizzeremo una salsa semplificata, che cuoce velocemente, mentre la versione originale cuoce molto più a lungo e si prepara anche con ossa di pollo tostate e pelle.

Se non hai il Mirin, puoi sostituirlo con 35 gr di vino bianco e 3 cucchiaini di zucchero.

Ecco come realizzare la ricetta dello yakitori nella versione di chef Ghedini.

ingredienti
Per gli spiedini
Cosce di pollo
10
Cipollotti
1 mazzetto
Sale
q.b.
Per la salsa
Salsa di soia
100 ml
Mirin
50 ml
Zucchero
40 gr
Gambi di cipollotto
q.b.
Strumenti
stecchini per spiedini
q.b.

Come preparare lo yakitori di pollo

Mettere nella pentola la salsa di soia, lo zucchero, il mirin e i gambi di cipollotto. Lascia ridurre a fuoco lento: occorreranno circa 20 minuti.

Metti a bagno in acqua gli stecchini di legno, così non si bruceranno in cottura.

Disossa le cosce di pollo e ricava dei bocconcini: puoi usare anche petto di pollo.

Taglia a pezzi i cipollotti e alternali sugli spiedini con il pollo a pezzetti.

Aggiungi il sale sugli spiedini e cuocili in una padella antiaderente ben calda o sulla griglia: cuoci per circa 5 minuti per lato.

A cottura quasi ultimata, glassa gli spiedini con la salsa.

Lo yakitori di pollo è pronto per essere servito.

Conservazione

Gli yakitori si conservano in frigorifero per 1-2 giorni in un apposito contenitore ermetico.

0
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
0