ricetta

Trota salmonata all’arancia: la ricetta del piatto di pesce raffinato

Preparazione: 15 Min
Cottura: 15 Min
Marinatura: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Silvia Ferrau
85
Immagine
ingredienti
Filetti di trota salmonata
2
Arancia
1
Vino bianco
1/2 bicchiere
pepe
q.b.
Sale
q.b.
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Per la decorazione
Arancia
1

La trota salmonata all’arancia è un secondo piatto di pesce dal gusto delicato: una pietanza raffinata, perfetta da proporre per una romantica cena a due o un'occasione speciale.

Si tratta di una preparazione semplice e veloce, un'idea elegante per cucinare la trota: una volta puliti, i filetti di trota si lasciano macerare in un condimento a base di succo di arancia, olio extravergine di oliva, sale e pepe; quindi si cuociono in padella e sono pronti per essere serviti, decorati con spicchi d'arancia e il sughetto della marinatura. Il risultato sarà un piatto fragrante e dal gusto ricercato, in grado di stupire e deliziare i tuoi ospiti.

Nella nostra ricetta utilizziamo i filetti di trota iridea, detta anche trota salmonata, grazie al colore rosa molto simile a quello del salmone; poiché questa specie ittica presenta molte spine, ti consigliamo di prestare una particolare attenzione quando le rimuovi.

Scopri come preparare la trota all'arancia seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche i filetti di trota salmonata al forno e la trota al cartoccio.

Come preparare la trota salmonata all'arancia

Per preparare la trota salmonata all'arancia, inizia dalla pulizia del pesce: con l’aiuto delle apposite pinzette elimina le lische, capovolgi il filetto e passa un coltello a lama liscia nel senso opposto a quello delle squame 1. Quindi, sciacqua i filetti sotto l’acqua corrente fredda.

Tampona la trota con carta assorbente da cucina 2.

A questo punto, taglia a metà un'arancia e spremine il succo 3.

Metti i filetti di trota in un contenitore ermetico e aggiungi il succo d'arancia 4.

Unisci un filo di olio e aggiusta di sale. Quindi, condisci con del pepe macinato 5.

Chiudi il contenitore 6 e fai marinare i filetti di trota in frigo per un’ora.

Trascorso il tempo di marinatura, versa un giro di olio in una padella antiaderente. Sistema i filetti dalla parte della pelle 7 e cuoci per 2 minuti a fuoco medio.

Versa il vino bianco 8 e fai evaporare.

Appena l'alcol sarà evaporato, copri con un coperchio e prosegui la cottura per 10 minuti 9.

Dedicati infine alla decorazione: con un coltello rimuovi la scorza dell’arancia 10 e tagliala a spicchi.

La trota salmonata all'arancia è pronta: sistemala su un piatto da portata, bagna con il sughetto e servi con fette di arancia 11.

Consigli e varianti

Per ottenere un sughetto più ristretto, puoi aggiungere un cucchiaio di farina o di amido di mais al fondo di cottura della trota: mescola, fai addensare a fuoco dolce e versalo sulla trota salmonata pronta.

Puoi preparare anche la trota salmonata al forno: il procedimento è identico a quello della trota salmonata in padella, ma prevede una cottura più delicata. Metti i filetti di trota a marinare in sacchetti adatti alla cottura in forno e cuoci per circa 15 minuti a 180 °C. Decora con gli spicchi di arancia e servi in accompagnamento a un’insalata fresca di stagione.

Conservazione

La trota salmonata all'arancia si conserva in frigo per 2 giorni al massimo, ben chiusa in un contenitore ermetico. Se hai utilizzato del pesce fresco, non surgelato per intenderci, puoi cuocere la trota salmonata e poi congelarla: prima di servirla, ti basterà scongelarla a temperatura ambiente e riscaldarla in forno per qualche minuto.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
85
api url views