ingredienti
  • patate sbucciate 200 gr
  • Acqua 200 gr • 0 kcal
  • Zucchina 100 gr • 17 kcal
  • Farina di ceci 100 gr • 315 kcal
  • scalogno pulito 60 gr
  • Prezzemolo 1 ciuffo • 79 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 21 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La tortilla di patate e zucchine è la rivisitazione del piatto tipico della cucina spagnola. Nella nostra versione la pastella viene realizzata sostituendo le uova con la farina di ceci, così da ottenere una pietanza adatta a tutti, anche a chi è intollerante a questo alimento o segue un'alimentazione vegana. Saporita e dalla crosticina croccante, cela al suo interno un morbido ripieno a base di zucchine e scalogno. Potete servirla come stuzzichino, in occasione di uno sfizioso aperitivo in compagnia, o gustarla come portata principale per un pranzo veloce e bilanciato. A piacere, potete aromatizzare l'impasto con le spezie e le erbette aromatiche che preferite, e arricchire il tutto con feta sbriciolata, parmigiano grattugiato o formaggio a cubetti. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo il nostro procedimento e, se amate la farina di ceci, queste ricette fanno proprio al caso vostro.

Come preparare la tortilla di patate e zucchine

Tortilla

In una ciotola, aiutandovi con una frusta a mano, mescolate la farina di ceci con l’acqua e un pizzico di sale fino ad avere una crema liscia e priva di grumi (1).

In una ciotola capiente grattugiate la zucchina e le patate con una mandolina a fori larghi (2).

Affettate lo scalogno e fatelo appassire con un filo di olio in una padella antiaderente, da circa 20 cm di diametro (3).

Aggiungete anche le patate, la zucchina e un pizzico di sale (4), quindi fate cuocere finché non saranno ben dorate. Trasferite in una ciotola e lasciate intiepidire. A piacere, profumate con una macinata di pepe.

Versate le verdure nella pastella di ceci e aggiungete il prezzemolo, tagliuzzandolo con una forbice (5).

Amalgamate tutti gli ingredienti fino ad avere una consistenza omogenea (6). Coprite e lasciate riposare in frigorifero per un'oretta.

Scaldate un filo abbondante di olio in padella e versate la metà del composto di verdure e ceci, livellando con un cucchiaio (7).

Fate cuocere la tortilla di ceci e verdure 6-7 minuti per lato, finché non sarà ben dorata (8). Levate dal fuoco e preparate anche la seconda tortilla seguendo lo stesso procedimento.

Trasferite la tortilla nei piatti da portata, tagliate a spicchi e servite ancora calda (9).

Consigli

Questa tortilla di patate si presta a numerosi variazioni: potete profumare la pastella con curcuma o curry dolce; aggiungere le erbette aromatiche che preferite, come menta, basilico e origano, e arricchirla con cubetti di formaggio o salumi (nel caso in cui non abbiate ospiti vegetariani o vegani).

Potete sostituire le zucchine anche con altre verdure di stagione, come peperoni, melanzane o pomodorini, e la farina di ceci anche con quella di lenticchie rosse o piselli. Per un risultato ottimale, vi consigliamo di lasciare riposare la pastella di farina di legumi per almeno un'oretta, eliminando di tanto in tanto la schiumetta che si sarà formata in superficie.

Se preferite cuocere una tortilla unica, utilizzate una padella più larga da 28-30 cm di diametro.

Conservazione

Vi consigliamo di gustare la tortilla appena fatta e ben calda; è ottima anche a temperatura ambiente, fredda oppure utilizzata come farcitura per un panino. Potete conservarla in frigorifero per 2-3 giorni o anche congelarla in freezer per 3-4 mesi.