ingredienti
  • Farina tipo 00 330 gr • 750 kcal
  • Acqua 310 ml • 0 kcal
  • Scorza di limone 2 cucchiai • 50 kcal
  • Olio di semi 40 ml • 690 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina • 600 kcal
  • Zucchero 150 gr • 15 kcal
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta all'acqua è una torta senza uova e burro, facile da preparare anche per chi è alle prime armi e non ha ancora molta esperienza con i dolci. Si utilizza la farina 00, zucchero, acqua, olio di semi e scorza di limone. Un dolce soffice e leggero ideale per la merenda, ma perfetto da preparare se arrivano amici a cena all'improvviso: in poche mosse realizzerete una torta sofficissima e profumata che conquisterà i vostri ospiti.

Come preparare la torta all'acqua

Grattugiate la scorza di limone e aggiungetelo in una ciotola (1) con la farina e il lievito. A parte mettete lo zucchero in una ciotola e allungate con l'acqua (2). Mescolate con una frusta in modo che tutto lo zucchero si sciolga fino a creare una cremina liquida. Aggiungete il composto liquido alla farina, al lievito e alla scorza di limone (3).

Mescolate gli ingredienti insieme (4) per ottenere una crema liscia e omogenea. Aggiungete l'olio di semi e finite di mescolare quando sarà ben denso (5). Oliate uno stampo da 24 cm di diametro e versate l'impasto (6). Preriscaldate il forno a 180° e infornate per 40 minuti. Sfornate la torta e fatela raffreddare. Cospargete la torta all'acqua con zucchero a velo e servite.

Consigli

Per ottenere un impasto cremosissimo setacciate la farina e il lievito.

Se amate il profumo del limone abbondate pure con la scorza di limone, usando magari un limone grande anziché medio.

Chi preferisce potrà aggiungere un po' di essenza di vaniglia, per donare un aroma più dolce alla vostra torta all'acqua.

Per fare una torta all'acqua anche senza lievito, mescolate un pizzico di bicarbonato alla farina e alla scorza di limone grattugiata e tre cucchiaini di succo di limone all'acqua.

Quando mescolate lo zucchero con l'acqua usate un contenitore dai bordi alti in modo che possiate girare liberamente senza rischiare la fuoriuscita dell'impasto.

Varianti

Per rendere l'impasto più goloso, potete realizzare una variante sostituendo l'acqua con del succo di arancia. Ottima anche la versione della torta all'acqua con le mele dove burro e latte sono sostituiti da un'emulsione di olio e acqua.

Conservazione

La torta all'acqua può essere conservata per massimo 3 giorni. In estate cercate di consumarla in giornata o, al massimo, il giorno dopo.