ricetta

Tasche di pancarré con formaggio e salmone: la ricetta dell’antipasto sfizioso

Preparazione: 20 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
27
Immagine

Le tasche di pancarré con formaggio e salmone sono un antipasto semplice e scenografico, da servire anche come finger food per una aperitivo. Per realizzarle basterà appiattire le fettine di pancarré, eliminare la crosta e realizzare dei triangoli. Una volta formate le tasche, saranno cotte in forno per qualche minuto e farcite con formaggio cremoso, cetriolo e salmone affumicato: ma puoi farcirle come più ti piace, sostituendo il salmone con prosciutto, salame o verdure grigliate, in base alla tua disponibilità. Ecco i passaggi per realizzare questi stuzzichini facili e deliziosi in poco tempo.

ingredienti

Pancarré o pane per tramezzini
10 fette
Salmone affumicato
200 gr
Formaggio cremoso
200 gr
Cetriolo
1
Aneto
q.b.

Come preparare le tasche di pancarré con formaggio e salmone

Schiaccia il pane per toast col matterello 1.

Togli la crosta e taglia in diagonale per dividerlo in due triangoli 2.

Bagna il lato lungo del triangolo con l'acqua e piega i due angoli verso il centro per creare una piccola tasca 3. Ricava diverse tasche.

Sistema le tasche sulla teglia rivestita con carta forno Cuocile in forno statico a 180 °C per 10 minuti 4.

Mescola il formaggio con l'aneto 5.

Taglia il cetriolo a fette sottili, poi chiudile in un rotolo 6.

Farcisci le tasche con il formaggio, il salmone affumicato, il cetriolo e altro aneto 7.

Conservazione

Puoi conservare la tasche di pancarré con formaggio e salmone in frigorifero per 1-2 giorni, ma è consigliabile consumarli dopo la preparazione, per gustarli al meglio.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
27
api url views