ricetta

Spezzatino di manzo: la ricetta facile per farlo tenero e succoso

Preparazione: 30 Min
Cottura: 150 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
63
Immagine
ingredienti
Carne di manzo
600 gr
Passata di pomodoro
150 ml
Sedano
1 costa
Cipolla bianca
1/2
Carota
1
Vino rosso
60 ml
Acqua o brodo bollente
400 ml
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Alloro
q.b.

Lo spezzatino di manzo è un secondo piatto di carne tipico della tradizione italiana, un grande classico del pranzo della domenica e delle occasioni speciali di festa. Di facile esecuzione, la polpa di manzo viene tagliata a bocconcini e poi rosolata in padella con un trito di verdure e della passata di pomodoro. La cottura lenta e prolungata, con l'aggiunta del vino rosso, renderà lo spezzatino tenero e succoso, perfetto per qualunque pranzo o cena di famiglia, da accompagnare con purè di patate o crostini di pane caldo.

La scelta del taglio di carne è importante affinché si possa ottenere uno spezzatino morbido e succulento, non troppo secco e asciutto. Per queste ragioni, è preferibile scegliere tagli non troppo pregiati o troppo magri, ma con qualche parte grassa e adatti alle lunghe cotture, come la pancia, la spalla o il collo. A piacere, puoi aggiungere delle erbette aromatiche o delle spezie, come alloro, salvia e bacche di ginepro. Puoi sostituire la carne di manzo con quella di vitello e aggiungere anche delle patate, per un piatto unico gustoso e completo.

Scopri come preparare lo spezzatino di manzo seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche lo spezzatino con polenta.

Come preparare lo spezzatino di manzo

Lava e asciuga bene le verdure. Pela le carote e tritale grossolanamente insieme al sedano e alla cipolla con un coltello 1.

Tampona la carne di manzo con carta assorbente da cucina e poi tagliala in bocconcini di uguale dimensione, circa 3-4 cm per lato 2.

Versa l'olio sul fondo di una casseruola dal fondo spesso e fai appassire dolcemente il trito di verdure 3.

Aggiungi i pezzi di carne 4, alza la fiamma e falli dorare mescolando spesso.

La carne rilascerà dei liquidi, è quindi importante che la fiamma sia alta e che i bocconcini si colorino in modo uniforme 5.

Quando l'acqua della carne sarà evaporata, sfuma con il vino rosso 6.

Lascialo evaporare, quindi unisci la passata di pomodoro e l'acqua 7. Profuma con una foglia di alloro.

Regola di sale e di pepe, porta a bollore e poi abbassa la fiamma. Cuoci lo spezzatino di manzo lentamente e con il coperchio per circa 2 ore, aggiungi altra acqua se dovesse asciugarsi troppo 8.

Verifica la cottura della carne, che dovrà essere tenera e non stopposa. Fai restringere il sughetto per qualche minuto a fuoco vivo, quindi servi lo spezzatino di manzo ben caldo 9.

Conservazione

Lo spezzatino di manzo si conserva in frigo per 2 giorni, in un apposito contenitore di vetro. Si può congelare, se hai utilizzato carne fresca.

63
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
63