ricetta

Spaghetti olive e capperi: la ricetta del primo piatto dal sapore mediterraneo

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
1388
Immagine
ingredienti
Spaghetti
360 gr
Passata di pomodoro
400 ml
Olive nere di Gaeta
150 gr denocciolate
Capperi
1 cucchiaio
Aglio
1 spicchio
Olio extravergine di oliva
5 cucchiai
Sale
q.b.

Gli spaghetti olive e capperi sono un primo piatto squisito e facile da preparare: bastano pochi ingredienti per realizzare una pietanza veloce che conquisterà tutti con la sua bontà tutta mediterranea: pomodoro, olive nere, capperi e aglio, a cui è possibile aggiungere un po' di origano, prezzemolo o basilico, per renderli ancora più gustosi. La ricetta ideale per chi ha poco tempo ma vuole preparare un primo piatto davvero irresistibile.

Come preparare gli spaghetti olive e capperi

Denocciolate le olive nere, sciacquatele e mettetele da parte.1 Dissalate i capperi sciacquandoli in acqua 2 e sgocciolateli. Mettete sul fuoco una pentola capiente con acqua e portate ad ebollizione. Nel frattempo scaldate l'olio in padella e fate rosolare l'aglio.3

Aggiungete poi la passata di pomodoro, 4 un pizzico di sale, e fate cuocere per 15 minuti circa a fuoco medio, coprendo con un coperchio e girando di tanto in tanto. Aggiungete poi le olive e i capperi e continuate la cottura per altri 10-15 minuti: il sugo dovrà essere denso e corposo. Non appena l'acqua comincerà a bollire, salate e versate gli spaghetti.5 Scolateli al dente e saltateli in padella con il sughetto di olive e capperi per almeno un minuto, così da farli insaporire. Impiattate e servite i vostri spaghetti olive e capperi ben caldi.6

Consigli

Al posto degli spaghetti potete utilizzare anche le linguine e sostituire la passata di pomodoro con i pelati. Chi preferisce potrà poi aggiungere origano o prezzemolo tritato.

Potete preparare il sugo anche il giorno prima oppure al mattino: conservatelo poi in frigo, all'interno di un contenitore di vetro chiuso ermeticamente, e scaldatelo al momento dell'utilizzo.

In alternativa potete preparare anche gli spaghetti alla puttanesca , con l'aggiunta di peperoncino e magari di qualche acciuga, per rendere il piatto ancora più saporito.

Come conservare gli spaghetti olive e capperi

Potete conservare gli spaghetti olive e capperi in frigo per 2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.

1388
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
1388