ingredienti
  • Ricotta 120 gr • 174 kcal
  • Uova 1 • 0 kcal
  • Basilico qb • 15 kcal
  • Zucchine 6 • 17 kcal
  • Parmigiano grattugiato qb • 380 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Lo sformato di zucchine è un antipasto ideale per una cena raffinata, che va servito monoporzione con qualche foglia di menta o basilico fresco. Il gusto fresco e leggero di questo tortino di verdure lo rende un piatto adatto a tutte le occasioni, soprattutto d'estate.

Tipico della cucina pugliese, ma apprezzato in tutta Italia, il flan di zucchine è un timballo dalla consistenza morbida preparato con verdura leggermente scottata e, in questo caso, abbinata alla ricotta. Ne esistono diverse versioni: se volete una versione più ricca, potete aggiungere una squisita besciamella fatta in casa, o provare l'abbinamento zucchine e patate o zucchine e pomodori per degli sformatini di zucchine adatti anche ai più piccoli.

Come preparare il flan di zucchine

Lavate le zucchine, asciugatele e privatele delle estremità. Tagliatele a rondelle sottili e mettetele in padella con un filo d’olio, aglio e sale.

Lasciate cuocere per circa 20 minuti. Fate intiepidire le zucchine cotte e dorate e versatele nel tritatutto.

Aggiungete la ricotta e un filo d’olio. Unite l’uovo, il parmigiano e il basilico. Aggiustate di sale e tritate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versate il composto ottenuto nei pirottini di alluminio, precedentemente oliati, e posizionateli in una teglia da forno. Versate quindi 1 cm di acqua nella teglia e infornate a 170° per circa 50 minuti.

Servite lo sformato di zucchine tiepido con un’insalata fresca di stagione.

Consigli

Se non siete alla ricerca di un tortino di zucchine light, allora potete aggiungere della besciamella cremosa.

Per rendere ancora più fresca questa ricetta potete utilizzare delle foglie di menta al posto del basilico, in questo modo il profumo sarà inebriante e non potrete più fare a meno di questa ricetta in tavola.

Conservazione

Lo sformato di zucchine può diventare un delizioso salva cena vegetariano, che potete preparare anche in anticipo. Versate il vostro composto a base di zucchine nei pirottini, poi copriteli sigillando bene con della pellicola trasparente.

Posizionate i pirottini nel freezer e tirateli fuori all’occorrenza. Potete sia scongelarli in frigorifero che metterli direttamente in forno ancora congelati. I tempi di cottura però in questo caso aumentano leggermente, ma potete lasciare la temperatura a 170°.