ingredienti
  • Albumi 7 • 43 kcal
  • Zucchero 80 gr • 21 kcal
  • Farina 00 30 gr • 750 kcal
  • Zucchero vanigliato 15 gr
  • Tuorli 2 • 63 kcal
  • Burro q.b. • 380 kcal
  • Marmellata q.b. (opzionale)
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il Salzburger Nockerl è una ricetta semplice, ma piena di sapore, ideale da gustare per la colazione, per una deliziosa merenda o come dessert a fine pasto. Si tratta di un dolce agli albumi austriaco, tipico della cucina salisburghese: un soffice soufflé preparato con albumi montati a neve, zucchero semolato, zucchero vanigliato, farina e tuorli, formando con il composto 3 montagne soffici. Il dolce sarà poi decorato con zucchero a velo, a ricordare le cime innevate che circondano la città di Salisburgo. La preparazione ideale per smaltire gli albumi avanzati da altre ricette o da realizzare quando avete voglia di un dolce goloso ma leggero e morbidissimo. Nella nostra ricetta abbiamo aggiunto anche la marmellata ai frutti rossi, per rendere il Salzburger Nockerl ancora più delizioso. Ecco come prepararlo in pochi e semplici passaggi.

Come preparare il Salzburger Nockerl

Separate i tuorli dagli albumi (1) e conservate in una piccola ciotola 2 tuorli. Montate gli albumi a neve con lo zucchero semolato(2). Unite anche lo zucchero vanigliato e mescolate con una spatola (3).

Aggiungete i 2 tuorli (4), la farina setacciata, gradualmente, e continuate a mescolare con una spatola e con movimenti dal basso verso l'alto, per evitare di smontare il composto. Imburrate la pirofila o la teglia (5) e versate sul fondo la marmellata ai frutti rossi (6).

Aggiungete il composto di albumi formando una piramide o tre montagnette  (7). Cuocete in forno già caldo a 190 °C per 10 minuti circa. Una volta pronto, lasciatelo intiepidire (8) e decorate con zucchero a velo. Il vostro Salzburger Nockerl è pronto per essere servito con la marmellata ai frutti rossi (9).

Consigli

Potete servire il Salzburger Nockerl anche con panna montata o con gelato alla vaniglia, al posto della marmellata, in base ai vostri gusti personali. Inoltre potete aromatizzare il composto anche con scorza di limone grattugiata o con essenza di vaniglia.

Provate anche il Kaiserschmarrn, altro dolce austriaco a base di uova, zucchero, farina, latte e burro che viene cotto in padella e accompagnato tradizionalmente da marmellata di mirtilli o prugne stufate.

Conservazione

È consigliabile servire subito il Salzburger Nockerl, perché il dolce tende a sgonfiarsi con il passare del tempo.