ingredienti
  • Pollo (cosce e sovracosce) 850 gr
  • Carciofi grandi 4 • 18 kcal
  • Pancetta a dadini 50 gr
  • Vino bianco 10 ml • 21 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 6 cucchiai • 29 kcal
  • Aglio 2 spicchi • 79 kcal
  • Prezzemolo fresco 1 mazzetto • 21 kcal
  • Limone q.b. • 29 kcal
  • Sale q.b. • 1 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il pollo ai carciofi è un secondo piatto delizioso e molto pratico, perché si può preparare in anticipo e tirare fuori solo al momento di servirlo: una ricetta facile da realizzare e perfetta quando i carciofi sono di stagione. La carne di pollo è ricca di proteine e molto digeribile: insieme ai benefici effetti depurativi dei carciofi trasforma il pasto in un momento non solo di gusto ma anche di benessere. Accompagnatelo da qualche fetta di pane e un'insalata fresca e avrete un pasto completo.

Come preparare il pollo ai carciofi

Pollo ai carciofi

Cominciate pulendo i carciofi (1): eliminate le foglie esterne più dure, la barba interna.

Pollo ai carciofi

Tagliate i carciofi a spicchi (2), che conserverete in acqua e limone fino al momento dell’uso.

Pollo ai carciofi

Pulite anche le cosce di pollo, eliminando tracce di eventuali penne (3).

Pollo ai carciofi

In una padella larga scaldate l’olio con due spicchi di aglio e i gambi del prezzemolo, quindi aggiungete la pancetta e rosolatela per bene (4).

Pollo ai carciofi

Fate rosolare anche le cosce di pollo da ogni lato, fino a che saranno ben colorite. Unite i carciofi (5).

Pollo ai carciofi

Sfumate con il vino bianco e unite un mestolo di brodo e cuocete a fiamma bassa, coperto, per circa 30 minuti. Scoprite il pollo, aggiustate di sale e pepe e se serve fate cuocere qualche istante ancora a fiamma alta per far asciugare il fondo di cottura. Servite caldissimo cosparso di prezzemolo (6).

Consigli

Se non avete a disposizione cosce e sovracosce, o se avete poco tempo, potete usare anche il petto di pollo per la preparazione: basterà tagliarlo a dadini grossolani e accorciare i tempi di cottura di qualche minuto, per evitare che il pollo si secchi. Se preferite potete sfumare il pollo con un altro alcolico: rhum bianco, ad esempio, oppure prosecco. Se vi piace, potete aggiungere al piatto anche qualche cucchiaio di passata di pomodoro, in modo da renderlo più colorato.

Se vi piace questa carne delicata e leggera, provate i migliori secondi piatti di pollo.

Conservazione

Potete conservare il pollo ai carciofi ben chiuso in un contenitore ermetico per 1-2 giorni in frigorifero.