ricetta

Petto d’anatra all’aceto balsamico: la ricetta del secondo tenero e saporito

Preparazione: 10 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Media
Dosi per: 4 persone
A cura di Silvia e Rosmarino
2
Immagine
ingredienti
Petto d’anatra
800 gr
Cipolle dorate
2
spicchi di aglio
2
Aceto balsamico
1/2 bicchiere
Acqua
150 ml
Rosmarino
2 rametti
Timo
2 rametti
Miele
1 cucchiaio
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Sale
q.b.
Insalata misticanza
q.b.

Il petto d'anatra all'aceto balsamico è un secondo piatto gustoso e originale, perfetto per un pranzo domenicale in famiglia o una cena speciale con gli amici. Il petto di anatra viene rosolato in padella con l'aggiunta di cipolle, aglio ed erbe aromatiche, sfumato con l'aceto balsamico e poi portato a cottura: tagliato a fettine e disposto su un letto di misticanza, viene irrorato con il suo fondo di cottura, filtrato e poi addensato sul fuoco con l'aggiunta del miele.

Il risultato è una pietanza prelibata, succosa e dalle note piacevolmente agrodolci, ideale per stupire gli ospiti durante un'occasione di festa. A piacere, puoi aggiungere alla misticanza altri ortaggi crudi, come pomodorini, ravanelli e carote, oppure accompagnare il piatto con delle patate al forno. Utilizza un aceto balsamico di ottima qualità e profuma la carne con le spezie e le erbette aromatiche che preferisci, come salvia e alloro.

Pur appartenendo alla grande famiglia del pollame, l'anatra viene classificata, sia dal punto di vista nutrizionale sia da quello gastronomico, come carne rossa: pregiata e succulenta, si caratterizza per il sapore leggermente selvatico e il colore rosato una volta cotta. Scopri come realizzarla a puntino seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare il petto d'anatra all'aceto balsamico

Con delle pinzette elimina le piume dal petto d'anatra 1.

Togli il grasso in eccesso 2.

Con un coltello pratica dei tagli in obliquo 3.

E poi taglia in verticale 4.

Condisci con un pizzico di sale 5.

Profuma con una macinata di pepe 6.

In una padella antiderente ben calda fai cuocere il petto d'anatra dalla parte della pelle per 3 minuti 7.

Gira il petto d'anatra e fai cuocere 2 minuti anche dall'altro lato 8.

Aggiungi le cipolle tagliate a spicchi 9.

Unisci l'aglio 10.

Profuma con del rosmarino fresco 11.

Aggiungi anche del timo 12.

Versa l'aceto balsamico 13 e fai cuocere per 3 minuti.

Infine versa l'acqua e prosegui la cottura per altri 7-8 minuti 14.

Con l'aiuto di un colino filtra il liquido di cottura in un pentolino 15.

Con un cucchiaio schiaccia le cipolle e l'aglio 16.

Aggiungi il miele al fondo di cottura e fai addensare per qualche minuto a fiamma vivace 17.

Taglia a fette il petto d'anatra 18.

In un piatto da portata distribuisci un letto di misticanza 19.

Aggiungi le fettine d'anatra 20.

Irrorale con il sughetto 21.

Porta in tavola e servi 22.

Conservazione

Si consiglia di preparare il petto d'anatra all'aceto balsamico e consumarlo al momento. Se dovesse avanzare, puoi conservarlo in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo un giorno.

2
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2