ricetta

Pasta con funghi e carciofi: la ricetta del primo semplice e gustoso

Preparazione: 40 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Stefania Zecca
311
Immagine
ingredienti
Funghi champignon
400 gr
Carciofi
4
pasta tipo tagliatelle
400 gr
Parmigiano grattugiato
40 gr
Prezzemolo
1 ciuffo
Olio extravergine d’oliva
q.b.
sale marino integrale
q.b.
Vino bianco
q.b.
Aglio
1 spicchio
Limone
1

La pasta con funghi e carciofi è un primo vegetariano gustoso e semplice, perfetto per qualunque pranzo o cena di famiglia. Ti basterà saltare in padella i funghi e i carciofi con un fondo di olio extravergine di oliva e aglio, versare la tua pasta preferita, lessata e poi scolata al dente, quindi mantecare il tutto su fuoco vivace per pochi minuti. Il risultato finale è un piatto fragrante e delizioso che conquisterà i tuoi commensali.

Per la preparazione abbiamo utilizzato dei funghi champignon, ma puoi optare per i porcini, se ami i sapori più intensi, o la varietà che più preferisci; per maggiore praticità, puoi scegliere un misto surgelato o dei porcini secchi, da far rinvenire in acqua tiepida per una ventina di minuti.

Puoi aggiungere dei pomodorini, per conferire al piatto una nota dolcemente acidula, o arricchire il piatto con della salsiccia, della pancetta a cubetti o dei gamberi, da saltare in una padella a parte con un filo di olio e poi aggiungere al resto degli ingredienti.

In fase di mantecatura, per rendere il piatto cremoso e avvolgente, puoi unire del formaggio fresco, come la robiola, della scamorza per un tocco filante o una spolverizzata di pecorino grattugiato. In alternativa alle tagliatelle, puoi utilizzare gli spaghetti o un formato di pasta corta, tipo le penne rigate o le farfalle.

Scopri come preparare la pasta con funghi e carciofi seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare la pasta con funghi e carciofi

Elimina le punte superiori e le foglie più esterne dei carciofi, fino ad arrivare al cuore con le foglie più tenere. Elimina anche i gambi 1.

Raccogli man mano i carciofi in una ciotola con acqua acidulata, così da non farli annerire 2.

Pulisci e taglia i funghi a fettine 3.

Versa un cucchiaio di olio in una padella, aggiungi l'aglio 4 e fai dorare leggermente.

Unisci i carciofi, tagliati a spicchi, e fai cuocere per 3-4 minuti aggiungendo un goccio di acqua, se necessario 5.

Aggiungi anche i funghi 6 e fai saltare a fuoco vivace.

Versa circa mezzo bicchiere di vino bianco 7 e fai sfumare. Regola di sale e porta a cottura (ci vorranno circa 5 minuti).

Lessa le tagliatelle in acqua leggermente salata e scolale al dente 8.

Versale nella padella con il condimento 9 e fai saltare per qualche minuto; se serve, aggiungi poca acqua di cottura della pasta.

Profuma con il prezzemolo tritato 10 e mescola per bene.

Distribuisci la pasta nei piatti individuali, spolverizza con il parmigiano grattugiato e servi subito 11.

Conservazione

Si consiglia di preparare la pasta con funghi e carciofi e gustarla ben calda e al  momento. Se dovesse avanzare del condimento, puoi utilizzarlo per arricchire una frittata, una farinata di ceci o una torta salata.

311
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
311