video suggerito
video suggerito
ricetta

Mousse ai lamponi: la ricetta del dessert fresco e senza cottura

Preparazione: 35 Min
Riposo: 3 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Stefania Di Leo
42
Immagine

ingredienti

Lamponi
400 gr
Zucchero
150 gr
Acqua
140 ml
Limone
1/2
Panna fresca
200 ml
Zucchero a velo vanigliato
60 gr
Colla di pesce in fogli
12 gr
per la decorazione
Frutti rossi
q.b.
Menta
1 ciuffo

La mousse ai lamponi è un dolce al cucchiaio fresco e super goloso, perfetto da servire come fine pasto in occasione di una cena con ospiti o per una merenda genuina. Dalla consistenza cremosa e dal colore raffinato e accattivante, conquisterà grandi e piccini. Si tratta di una ricetta molto semplice e veloce: ti basterà frullare i lamponi freschi, setacciarli per eliminare i semini e poi aggiungere uno sciroppo di zucchero e la gelatina, messa precedentemente in ammollo in acqua fredda. La panna montata, incorporata delicatamente e in più riprese, regalerà al dessert la sua tipica voluttuosità.

Per una mousse dalla consistenza impeccabile, è importante unire la panna montata un cucchiaio alla volta, mescolando delicatamente e con movimenti dal basso verso l'alto per evitare di smontare il composto. Puoi usare anche della panna vegetale e, per una versione vegetariana, puoi sostituire la gelatina alimentare con l'agar-agar. Noi abbiamo decorato le nostre mousse ai lamponi con frutti rossi e foglioline di menta, ma a piacere puoi aggiungere ciò che preferisci: scagliette di cocco, gocce di cioccolato, lamponi congelati, granella di nocciole e così via. Una volta pronta, puoi versarla anche in stampini a forma di cuore, per un dolce molto romantico da condividere con la dolce metà.

Scopri come prepararla seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche la mousse ai frutti di bosco.

Come preparare la mousse ai lamponi

Raccogli i lamponi nel boccale di un mixer a immersione, dopo averli lavati ed asciugati; aggiungi il succo di mezzo limone 1.

Frulla i lamponi riducendoli in purea 2.

Setaccia i lamponi con un colino per eliminare i semini 3 e metti da parte.

Nel frattempo metti sul fuoco un pentolino con zucchero e acqua 3, e fai bollire per circa 10 minuti fino a ottenere uno sciroppo.

Metti la gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 minuti 4.

Strizzala per bene e aggiungila allo sciroppo caldo 5.

Mescola bene per farla sciogliere e non far rimanere grumi 6.

Versa lo sciroppo nella purea di lamponi solo quando si sarà ben raffreddato 7.

Monta la panna con lo zucchero a velo 8.

Aggiungi la panna montata  a due terzi circa del composto di lamponi (quello restante ti servirà per creare lo strato di gelatina sulla superficie del dessert); incorpora la panna montata in più riprese, mescolando con una spatola e con movimenti dall'alto verso il basso per non far smontare il composto 9.

Versa la mousse ai lamponi negli stampi e trasferisci in frigo per 1 ora: noi abbiamo usato dei coppapasta cilindrici, sigillati alla base con pellicola trasparente e ai lati con fogli di acetato alimentare 10; per questa operazione puoi usare anche la carta forno.

Trascorso il tempo di riposo, aggiungi a ciascuna mousse il composto ai lamponi tenuto da parte 11 e rimetti in frigorifero per almeno altre 2 ore.

Quando la mousse sarà pronta, elimina delicatamente gli stampi e decora a piacere con i frutti rossi 12 e le foglioline di menta.

Porta in tavola e servi 13.

Conservazione

La mousse ai lamponi può essere conservata in frigorifero per massimo 2 giorni.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
42
api url views