ingredienti
  • Melanzane al cioccolato (50 minuti)
  • Latte 230 ml • 42 kcal
  • Cioccolato fondente 100 gr • 600 kcal
  • Zucchero semolato 60 gr • 146 kcal
  • Cacao amaro 30 gr • 320 kcal
  • Melanzane 3 • 25 kcal
  • Amido di mais 1 cucchiaio • 380 kcal
  • arancia e cedro canditi a cubetti q.b.
  • Amaretti q.b.
  • mandorle a lamelle q.b.
  • Farina q.b. • 360 kcal
  • Olio di semi di arachide q.b.
  • Sale grosso q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le melanzane al cioccolato sono un piatto tradizionale campano, particolarmente diffuso nell'area della Costiera Amalfitana. Per quanto apparentemente bizzarro, si tratta di un abbinamento di sapori ben riuscito, ormai ampiamente consolidato e preparato nella sua zona di origine durante il periodo di Ferragosto. Conosciuto anche come parmigiana di melanzane al cioccolato, questo dessert presenta diverse varianti di esecuzione che prevedono alcune un passaggio in forno, altre soltanto il riposo in frigorifero. Qui trovate la nostra ricetta ricca e aromatica: seguitela per un risultato che vi sorprenderà.

Come preparare le melanzane al cioccolato

cospargere di sale le melanzane

Lavate, pulite le melanzane e tagliatele a fette orizzontali spesse circa 4mm. Poi raccoglietele in uno scolapasta cospargendole a strati di sale grosso (1), quindi fatele riposare pressandole con un peso per circa un'ora.

Infarinare le melanzane

Pulite ogni fetta usando la carta assorbente in modo da rimuovere i residui di sale. Infarinate, quindi, le melanzane su entrambi i lati (2).

friggere le melanzane

Friggete le fette per immersione in olio di semi di arachide ben caldo, avendo cura di girarle a metà cottura. Poi scolatele su carta assorbente (3).

fare la crema al cioccolato

Raccogliete in un pentolino il cacao amaro, lo zucchero e l'amido. Poi incorporate a filo il latte mescolando con una frusta (4). Portate sul fuoco mescolando. Appena la crema sarà ben calda e liscia, levate dal fuoco e aggiungete il cioccolato tritato. Mescolate fino a completo scioglimento. Fate raffreddare.

fare gli strati

Prendete una pirofila da circa 20 cm di lunghezza e sistemate uno strato di melanzane fritte. Poi coprite con un velo di salsa al cioccolato (5). Proseguite con gli amaretti sbriciolati, i cubetti di arancia e cedro canditi. Ricominciate con un nuovo strato di melanzane, poi di nuovo salsa, ancora amaretti e frutta candita: ripetete gli strati fino a riempire la pirofila.

Copertura melanzane al cioccolato

Terminate con un generoso strato di salsa, poi con ancora amaretti e infine le mandorle a lamelle (6).

melanzane al cioccolato

Coprite con pellicola e fate riposare in frigorifero almeno 4-5 ore. Tirate fuori circa 30 minuti prima di servire e decorate con qualche fogliolina di mentuccia: la vostra parmigiana di melanzane al cioccolato è pronta per essere servita (7).

Consigli

La ricetta di questa specialità cambia di zona in zona: ad esempio, esiste una variante senza cottura in forno. Per realizzarla, una volta fritte le melanzane e creati gli strati, il dolce viene messo in frigo a riposare per qualche ora e poi servito, come fosse una cheesecake.

Alcune ricette prevedono poi che la base sia arricchita con amaretti, frutta secca o frutta candita mentre, in altre versioni, è la crema a cambiare: preparata con una base di acqua, per renderla più leggera, e con il cacao al posto del cioccolato.

Storia e origini

Le origini di questa ricetta così particolare non sono note: si narra che siano stati i monaci di Tramonti, o quelli di Atrani, a creare l'abbinamento fra melanzane fritte e una salsa aromatizzata con del liquore locale, poi diventata una salsa al cioccolato. A Maiori, paese della Costiera Amalfitana in cui è piatto tipico, si mangia come dolce in particolare a ferragosto.

Conservazione

Potete conservare le melanzane al cioccolato in frigo, ben chiuse in un contenitore ermetico, per 1-2 giorni.