ricetta

Mattonella con ganache al cioccolato: il dolce fresco e senza glutine

Preparazione: 30 Min
Riposo: 60 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Ciaopeople Studios
0
Immagine
ingredienti
Biscotti senza glutine
1 confezione
Cioccolato fondente
250 grammi
Panna per dolci
400 ml
Latte intero
300 ml
Burro
30 grammi
Mandorle sgusciate
80 grammi
Buccia d'arancia
1
Vanillina
1 busta
Cannella
1 cucchiaino
Cacao amaro
40 grammi

Per preparare questo dessert cremoso e avvolgente bastano una manciata di minuti e gli ingredienti più golosi: panna per dolci, cioccolato fondente e frollini senza glutine. La mattonella con ganache al cioccolato è un dolce fresco da servire nelle calde giornate estive per accontentare proprio tutti, anche chi deve evitare il glutine. Si prepara alternando strati di biscotti inzuppati nel latte a una crema di cioccolato e panna, a cui aggiungere il tocco croccante delle mandorle. Dopo il riposo in frigo il risultato sarà una mattonella dolce davvero irresistibile!

Come si prepara la mattonella con ganache al cioccolato

Scaldate in un pentolino il latte con la vanillina, la cannella e la scorza d'arancia non trattata. Dopodiché lasciate da parte a raffreddare.

Nel frattempo montate 150 ml di panna ben fredda e riponetela in frigo.

Scaldate il cioccolato fondente a bagnomaria, mescolando di tanto in tanto.

Unite il cioccolato sciolto con la panna rimanente e precedentemente scaldata. Mescolate per incorporare bene e lasciate rassodare in frigo 20 minuti.

Imburrate e rivestite di carta forno uno stampo a cerniera da 18 cm, inzuppate i biscotti nel latte infuso e disponeteli sul fondo e sulle pareti.

Farcite la mattonella con la ganache e aggiungete le mandorle leggermente spezzettate.

Continuate con uno strato di biscotti, altra ganache e mandorle.

Lasciate riposare la mattonella in frigo per circa un'ora.

Rimuovete la mattonella dallo stampo, decorate con ciuffi di panna e ganache, mandorle e cacao in polvere.

Consigli

Per sciogliere il cioccolato a bagnomaria in modo perfetto e uniforme bisogna mettere a bollire tre dita d'acqua in un pentolino e posizionarvi sopra una ciotola più piccola contenente il cioccolato: la ciotola deve essere adatta alle alte temperature e non toccare mai l'acqua sottostante!

0
Questi sono contenuti pubblicitari a cura di Ciaopeople Studios, realizzati in linea con le necessità del brand.
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
0