ingredienti
  • Jalapeños 4
  • Pane bianco 4 fette • 79 kcal
  • Formaggio misto grattugiato 180 gr
  • Farina 00 125 gr • 750 kcal
  • Latte 60 ml • 79 kcal
  • Coriandolo tritato 4 gr
  • Uova 1 • 15 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I jalapeño poppers sono un delizioso antipasto tipico della cucina tex-mex: peperoncini originari del Messico, verdi e mediamente piccanti, ripieni di formaggio e avvolti da una spessa panatura. Una volta fritti in olio ben caldo saranno passati in forno per qualche minuto: il risultato finale saranno dei  jalapeño croccanti fuori e filanti dentro. La preparazione è semplice e il risultato finale sarà davvero gustoso e aromatico, ottimi da servire anche come finger food per un aperitivo. Ecco come prepararli in pochi passaggi.

Come preparare i jalapeño poppers

Per preparare il mix di pangrattato: frullate nel mixer il coriandolo e il pane in cassetta (1). Distribuite il tutto sulla teglia e fate cuocere in forno a 175 °C per 10-15 minuti (2). Mescolate le tipologie di formaggio grattugiato che avete scelto in una ciotola (3).

Aprite i jalapeño, eliminate i semi e farciteli con il formaggio grattugiato (4). Unite in una ciotola la farina con il sale e il pepe, quindi mescolate. Sbattete l’uovo con il latte, il sale e il pepe (5). Impanate i jalapeño ripieni nella farina (6), nel composto di uova e nel mix di pangrattato, facendolo aderire bene.

Friggeteli nell’olio ben caldo (7) fino a che non diventano dorati. Sollevateli con una schiumarola (8) e trasferite i jalapeño fritti sulla teglia. Cuoceteli in forno a 175 °C per 5-7 minuti. I vostri jalapeño poppers sono pronti per essere serviti (9).

Consigli

Se non trovate i jalapeño potete sostituirli con dei normali peperoncini rossi oppure con quelli verdi, che sono meno piccanti.

Per il ripieno potete realizzare un mix anche con il formaggio cheddar e con del formaggio spalmabile, oppure utilizzare il mix di formaggi che preferite o che avete a disposizione. Inoltre potete arricchire la farcitura anche con pancetta affumicata a cubetti.

Servite i vostri jalapeño poppers con della panna acida oppure con della salsa ketchup, soprattutto se volete prepararli come finger food per un aperitivo.

Conservazione

Consumate i jalapeño poppers preferibilmente dopo la preparazione, per gustarli croccanti. In alternativa potete conservarli per 1 giorno all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.