ingredienti
  • Patate 1 kg • 750 kcal
  • Yogurt bianco 150 gr • 146 kcal
  • Maionese 2 cucchiai • 690 kcal
  • Senape 1 cucchiaino • 65 kcal
  • Erba cipollina 2 cucchiai tritata • 30 kcal
  • Prezzemolo 1 cucchiaio tritato • 79 kcal
  • Sale marino q.b. • 0 kcal
  • Pepe bianco q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

L'insalata di patate è un contorno gustoso e delicato da preparare in tutte le stagioni. Si tratta di un piatto unico freddo a base di patate bollite che a seconda dell'abbinamento, può diventare un piatto unico, un secondo piatto o un contorno sfizioso e facile da preparare.

Fra le varianti più conosciute ci sono l' insalata di patate alla greca, con feta, olive, cipolle e pomodori, quella svizzera o tedesca, con l'aggiunta di wurstel e cipolla, ed è anche molto conosciuta l'insalata di patate americana, in cui le patate sono condite con una salsina molto saporita a base di maionese o senape e yogurt. In Italia le varianti di insalata di patate più conosciute sono quella pugliese o salentina, quella barese con il polpo e quella siciliana.

Come per  l' insalata di pasta e l' insalata di riso, si tratta di una pietanza molto versatile alla quale possono essere aggiunti diversi ingredienti, dal tonno ai wurstel, dalla rucola alle erbe, per creare piatti ogni volta diversi.

In questo articolo vi proponiamo una ricetta di insalata di patate base, da cui potrete partire per sperimentare, a seconda dei vostri gusti, e altre 8 idee di abbinamenti per cucinare l'insalata di patate in tanti modi diversi.

Come preparare l'insalata di patate

Lessate le patate con tutta la buccia, ci vorranno tra i 20 e i 30 minuti, eliminate l'acqua e fatele raffreddare (1) Preparate la salsina mescolando insieme yogurt, maionese, senape, erba cipollina e prezzemolo, precedentemente tritati, e aggiungete sale e pepe.(2) Una volta che le patate si saranno raffreddate togliete la buccia delicatamente, tagliatele a dadi e mettetele in una ciotola capiente. Condite le patate con la salsa appena preparata e mescolate delicatamente, per evitare di romperle. Prima di servire l'insalata di patate mettetela in frigo per 30 minuti in modo da farla insaporire per bene. (3)

Consigli

Potete aggiungere alla insalata di patate anche una cipolla rossa o dei cipollotti tagliati a rondelle per donare ancora più sapore alla vostra ricetta.

Chi desidera potrà arricchire l'insalata di patate semplicemente con tonno, pomodori, cipolla e olive nere, condite con olio extravergine d'oliva e sale.

Conservazione

Potete conservare l'insalata di patate in frigo per un paio di giorni all'interno di un contenitore ermetico.

Insalata di patate: 8 idee facili e gustose da realizzare

La ricetta dell'insalata di patate che vi abbiamo mostrato è un'idea base molto semplice da realizzare, e può essere un contorno saporito per un piatto di carne o di pesce, ma può anche essere arricchita e in base ai gusti personali.

Qui di seguito troverete una carrellata di tutte le varianti più gustose di insalata di patate, idee e ricette facili e veloci da realizzare, per tutte quelle volte in cui siete a corto di idee o di tempo. Vediamole insieme!

Insalata di patate pantesca o pugliese

Linsalata pantesca è un piatto siciliano tipico dell'isola di Pantelleria a base di pomodorini, cipolla rossa di Tropea, olive nere e capperi. Molte simile all' insalata di patate pugliese, è un contorno freddo e saporito, ideale per l'estate. Per renderla davvero buonissima il segreto è aspettare un paio d'ore prima di servirla, così da far insaporire bene le patate con gli altri aromi.

Insalata di patate barese con polpo e patate

Linsalata di polpo e patate è probabilmente uno dai piatti freddi più diffuse e apprezzati in Italia. Un'insalata facile da preparare a base di polpo e patate gialle bolliti che può essere servita sia come contorno che come secondo. L'importante è che il polpo sia tenero, per questo, se potete, munitevi di una pentola a pressione che vi aiuterà in cottura, a renderlo morbidissimo.

Insalata di patate, fagiolini e tonno

L'insalata di patate, fagiolini e tonno, è un grandissimo classico, uno degli abbinamenti più gettonati, diffusi e amati. Questo trio non ha bisogno di presentazioni, perfetto in spiaggia, in ufficio o per un pranzo veloce a casa, richiede pochissimo tempo per essere preparato ed è sempre un successo assicurato.

Insalata di patate carote e pesto verde di rucola

L'insalata di patate carote e pesto di rucola è una ricetta che unisce la delicatezza delle patate alla dolcezza delle carote e la sapidità di un pesto a base di rucola, il tutto completato dalla nota croccante degli anacardi aggiunti come guarnizione finale. Ideale da gustare come primo piatto o come contorno a secondi di pesce o di carne.

Insalata di pollo e patate

L‘insalata di pollo e patate è un secondo piatto di a base di carne e patate cremoso e ricco di gusto. Questa insalata di patate si arricchisce infatti con il pollo e con una una fresca maionese fatta in casa. Ideale per un pranzo veloce  o per una cena leggera è ottima anche come piatto unico se accompagnata con del riso bianco.

Insalata di seppie e patate

L'insalata di seppie e patate è un secondo piatto semplice e leggero. Anche questo è perfetto in estate e può essere servito sia tiepido che freddo. Spesso viene servita come antipasto, in piccole porzioni, oppure viene gustata come piatto unico. Condita con olio prezzemolo farà la gioia di grandi e piccoli.

Insalata di Fagiolini e patate

L'insalata di fagiolini e patate è una variante molto diffusa dell'insalata di patate Come contorno o come piatto unico, nelle giornate più afose, l'insalata di fagiolini è una garanzia, perchè è fresca e facilissima da preparare. Perfetta per essere portata in spiaggia e leggera e appetitosa grazie all'incontro tra la morbidezza delle patate e la croccantezza dei fagiolini.

Patate prezzemolate

Le patate prezzemolate sono un modo semplice e veloce per realizzare un contorno leggero e sfizioso. Una versione dell'insalata di patate velocissima da realizzare con patate lesse che vengono condite con un dressing di olio, prezzemolo sale e pepe e aceto.