ingredienti
  • Gnocchi di patate 600 gr
  • Carciofi 4 • 18 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai • 29 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 29 kcal
  • Parmigiano grattugiato q.b. • 21 kcal
  • Prezzemolo q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli gnocchi con crema di carciofi sono un primo piatto saporito e poco calorico, sono infatti realizzati con un condimento di carciofi, olio e sale. Per la preparazione di questa ricetta potete realizzare gli gnocchi di patate fatti in casa, oppure acquistarli freschi. Vi basterà poi preparare la salsa di carciofi: una volta puliti e tagliati a tocchetti, i carciofi saranno cotti in padella e frullati, senza l'aggiunta di burro o panna, fino a realizzare una crema leggera e gustosa. Servite poi i vostri gnocchi di patate con crema di carciofi ben caldi con una spolverata di parmigiano.

Come preparare gli gnocchi con crema di carciofi

Pulite i carciofi: eliminate la parte finale del gambo e le foglie più esterne, fino ad arrivare quasi al cuore del carciofo. A questo punto eliminate solo la parte superiore delle foglie e tagliate le punte con un coltello. Rimuovete la parte esterna e verde della base del carciofo, tagliatelo a metà ed eliminate la barba. Infine tagliate i carciofi a tocchetti e, man mano, metteteli in una ciotola con l'acqua fredda acidulata con succo di limone.

Sistemate i carciofi in una padella ampia con l'olio e lo spicchio d'aglio e fateli rosolare per alcuni minuti. Aggiungete sale, pepe e prezzemolo con poca acqua, coprite con il coperchio e cuocete a fuoco lento per 15 minuti. Non appena i carciofi saranno teneri, spegnete il fuoco. Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, pochi per volta. Frullate metà dei carciofi con il minipimer aggiungendo anche un mestolo di acqua di cottura. Realizzate quindi una crema che aggiungerete al resto dei carciofi in padella. Una volta scolati gli gnocchi, amalgamateli bene al condimento e serviteli ben caldi con una spolverata di parmigiano grattugiato.

Consigli

Se volete rendere la pietanza più cremosa potete utilizzare la crema di latte o della ricotta fresca, condimenti meno grassi rispetto alla classica panna da cucina.

Potete sostituire il prezzemolo con qualche fogliolina di menta.

Chi preferisce potrà arricchire la pietanza con l'aggiunta di prosciutto cotto, speck o mortadella tagliate a dadini.

Per realizzare una pietanza ancora più gustosa potete condire gli gnocchi con una crema di carciofi e noci: aggiungete i gherigli di noci nel mixer insieme ai carciofi.