ricetta

Frittelle di zucchine e patate: la ricetta dell’antipasto semplice e saporito

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
2381
Immagine
ingredienti
Uova
2
Zucchine
1 grande
Patate
1
Pangrattato
60 gr
Parmigiano grattugiato
50 gr
Farina 00
15 gr
Peperoncino di Cayenna
1 cucchiaino
Sale fino
1 cucchiaino
Pepe nero macinato
1 cucchiaino
Prezzemolo
q.b.
Olio di semi d’arachide
q.b. per friggere

Le frittelle di zucchine e patate sono facili e sfiziose e si preparano in soli 10 minuti. Una variante più ricca delle frittelle di zucchine, ottime da servire come antipasto ma anche per un'aperitivo stuzzicante. Prepararle è facilissimo: vi occorrerà grattugiare zucchine e patate e amalgamarle a farina, uova, pangrattato, spezie e parmigiano. Il risultato finale saranno delle frittelle dorate e croccanti ideali per una cena in famiglia o con gli amici, da preparare anche all'ultimo minuto: piaceranno tanto anche ai bambini. Ecco come realizzarle.

Come preparare le frittelle di zucchine e patate

Lavate la zucchina, eliminate le estremità e sbucciate la patata. Grattugiate la zucchina e la patata con una grattugia a fori larghi in una ciotola capiente 1. Aggiungete le uova, il pangrattato, il peperoncino in polvere, il parmigiano, la farina, sale e pepe 2. Mescolate tutti gli ingredienti con un cucchiaio, unite anche il prezzemolo tritato e realizzate un impasto omogeneo 3.

Prelevate l'impasto con un cucchiaio e cuocete le frittelle in una padella con olio ben caldo 4. Giratele a metà cottura e friggetele fino a doratura 5. Sollevatele e sistematele su un piatto rivestito con carta da cucina, così da eliminare l'olio in eccesso. Le vostre frittelle di zucchine sono pronte per essere portate in tavola: servitele calde o tiepide 6.

Consigli

Potete aromatizzare le frittelle di zucchine e patate con le spezie e le erbe aromatiche che preferite o che avete a disposizione: il basilico le renderà ancora più profumate. Inoltre potete arricchirle con l'aggiunta di prosciutto cotto, speck e formaggio morbido a cubetti.

Per una preparazione più light potete cuocere le frittelle di zucchine e patate al forno: adagiatele su una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 180 °C per 20 minuti circa.

Servite le frittelle di zucchine e patate con qualche salsa sfiziosa: ottime con la maionese o con la salsa allo yogurt, se preferite un condimento più leggero.

Varianti

In alternativa potete preparare le frittelle di zucchine e patate con la pastella: sbattete le uova con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, sale e pepe. Unite anche 2 cucchiai di farina e mescolate con una frusta a mano. Aggiungete poco alla volta l'acqua fredda frizzante fino a ottenere una pastella cremosa. Versate nella pastella le zucchine e le patate grattugiate, mescolate e friggete.

Conservazione

È consigliabile consumare le frittelle di zucchine e patate subito dopo la preparazione per gustarle croccante. Potete comunque conservarle in frigo per 1-2 giorni, all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.

2381
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2381