ricetta

French toast roll ups mele e marmellata: la ricetta dei rotolini semplici e deliziosi

Preparazione: 20 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Redazione Cucina
4
Immagine

I french toast roll ups alle mele e marmellata sono dei rotolini di pancarré morbidi e sfiziosi, ideali per la colazione, la merenda o da servire come deliziosi dolcetti a fine pasto. Nella nostra ricetta abbiamo steso le fette di pane per tramezzini, prima di farcirle con la marmellata e le mele a pezzetti caramellate in padella con succo di limone, zucchero e cannella. I rotolini saranno poi cotti in padella e passati nel mix di zucchero e cannella prima di essere gustati. In alternativa puoi farcire i french toast roll ups con crema di nocciole, oppure realizzare in mix di rotolini, da servire ad amici e parenti. Ecco come prepararli.

ingredienti

Fette di pane per tramezzini
5
Mela
1
Latte
3 cucchiai
Uova
2
Succo di limone
q.b.
Zucchero
q.b.
Cannella
q.b.
Marmellata
q.b.
Burro
q.b.

Come preparare i french toast roll ups mele e marmellata

Schiaccia le fette di pane per toast col matterello per renderle sottili.

Metti la mela tagliata a pezzettini nella padella, versa il succo di limone e aggiungi lo zucchero e la cannella in polvere. Cuoci e mescola fino a caramellare le mele.

Spalma la marmellata sulla fetta di pane e distribuisci le mele caramellate su un lato. Arrotola.

Sbatti 2 uova con 3 cucchiai di latte e intingi i rotoli nel composto di uova.

Fai sciogliere il burro nella padella e cuoci i rotoli fino alla doratura.

In un piatto unisci lo zucchero con la cannella in polvere e passa gli involtini nel mix.

I french toast roll ups mele e marmellata sono pronti per essere gustati.

Conservazione

È consigliabile consumare i french toast roll ups mele e marmellata appena pronti. Se dovessero avanzare, puoi conservarli per 1 giorno in un contenitore ermetico e riscaldarli in padella con poco burro, prima di gustarli.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views