ingredienti
  • Farina tipo 2 400 gr
  • Acqua 310 gr • 0 kcal
  • lievito secco attivo 6 gr
  • zucca già pulita 100 gr
  • cipolla rossa già mondata 80 gr
  • radicchio rosso già pulito 50 gr
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 0 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La focaccia con zucca, cipolla rossa e radicchio è una ricetta sfiziosa e originale, perfetta per l'autunno e ideale da servire come antipasto, per l'aperitivo o il brunch. Si tratta di un lievitato molto semplice da realizzare: vi basterà mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola, stendere il panetto ottenuto e poi farcirlo con tante verdure fresche e colorate; il risultato è una focaccia soffice e gustosa, che potrete personalizzare come preferite: aggiungete dei formaggi filanti, come mozzarella, scamorza o provola affumicata, qualche ciuffetto di ricotta, delle fettine di prosciutto o ancora delle olive nere e dei capperi dissalati.

Questa focaccia può essere realizzata anche con un impasto meno rustico, usando la farina di tipo 1 o la 0; quando mettete la massa a lievitare, assicuratevi di riporla in un ambiente asciutto, lontano dalle correnti e non umido: per testare la lievitazione vi basterà premere un dito in un punto qualsiasi; se l'impasto torna subito indietro significa che ha lievitato correttamente, altrimenti è bene aspettare un altro po'. Potete servire la vostra focaccia tagliandola in tranci e/o portandola con voi in una gita fuori porta, un pranzo in ufficio o al parco. Ecco come preparare passo passo la focaccia con zucca, cipolla rossa e radicchio.

Come preparare la focaccia con zucca, cipolla rossa e radicchio

focaccia con zucca, cipolla rossa e radicchio

In una ciotola capiente trasferite la farina e mescolatela con un cucchiaino di sale. In un'altra ciotola più piccola sciogliete il lievito nell'acqua e lasciate riposare per una decina di minuti. Trascorso questo tempo, versate gli ingredienti liquidi su quelli secchi (1).

Aiutandovi con un cucchiaio di legno, amalgamate per bene il tutto (2) e lasciate riposare per una mezz'ora.

Poi lavorate brevemente l'impasto con le mani, sempre nella ciotola, coprite con pellicola trasparente (3), o un telo da cucina, e lasciate riposare nuovamente per una mezz'ora. Successivamente impastate per circa un paio di minuti, sollevando un lembo di impasto e poi premendolo al centro, ruotando man mano la ciotola. Coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare in un luogo tiepido per un paio d'ore, o comunque fino al raddoppio del volume iniziale.

Una volta lievitata la massa, mettete sulla spianatoia un po' di farina  e stendete il panetto con le mani, dandogli la forma di un cerchio del diametro di circa 35 cm. Lasciate riposare per una decina di minuti. Adagiate la pasta sopra una teglia dello stesso diametro, rivestita con carta forno. Ungete con un filo di olio e praticate delle piccole fossette in superficie (4).

Affettate finemente le verdure (5).

Distribuite la zucca sulla superficie della focaccia (6).

Aggiungete la cipolla e fate riposare per 30 minuti (7).

Infornate a 220 °C e fate cuocere per 20-25 minuti; sfornate la focaccia, completate con il radicchio, tagliate a fette e servite (8).

Consigli

Con questa quantità otterrete una focaccia piuttosto grande: in alternativa potete optare per 4 più piccole. Potete anche utilizzare una teglia rettangolare grande.

Al posto del radicchio, potete aggiungere del cavolo nero già saltato in padella con un filo di olio per qualche minuto. In questo caso vi consigliamo di aggiungere, quasi al termine di cottura, anche un po' di feta sbriciolata: l'abbinamento sarà perfetto.

Conservazione

La focaccia con zucca, cipolla rossa e radicchio si conserva in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per 2-3 giorni. Potete anche congelarla già porzionata.