ingredienti
  • fagioli cannellini già lessati 400 gr
  • Pomodorini 200 gr • 43 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 43 kcal
  • Costa di sedano 1 • 0 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 0 kcal
  • Origano o prezzemolo q.b.
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I fagioli alla maruzzara o zupp e fasule a maruzzara, sono una ricetta campana tipica della tradizione culinaria napoletana, una zuppa di legumi realizzata con fagioli cannellini, prezzemolo, sedano, aglio, pomodori e origano o prezzemolo, servita come sostanzioso primo piatto, accompagnata con fette di pane abbrustolito. La pietanza si chiama così in quanto ricorda il modo in cui si cucinavano le lumache di mare o maruzzielli, piatto povero della cucina partenopea, preparato solitamente dai pescatori napoletani sulle barche per riscaldarsi nelle giornate fredde. Si tratta di una pietanza versatile che può essere servita sia calda – da gustare come zuppa in inverno – sia fredda, come nel caso della versione in bianco, senza pomodoro, ottima come insalata estiva.

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato i fagioli in scatola, già lessati, ma potete usare anche i fagioli secchi: in questo caso, metteteli in ammollo la sera prima e cuoceteli per circa un'ora. Ricordate che 100 grammi di fagioli secchi corrispondono a 240 grammi di fagioli cotti.

Per la preparazione potete utilizzare i pomodori pelati o i pomodorini, oppure ometterli, per la versione in bianco. Inoltre potete aggiungere anche la pasta, preferibilmente la pasta mista o pasta ammiscat oppure i tubetti per rendere la pietanza ancora più ricca e sostanziosa.

Se amate questi legumi squisiti e sostanziosi, sono tante le ricette con i fagioli che potete realizzare, piatti semplici e saporiti tutti da provare.

Come preparare la zuppa di fagioli alla maruzzara

Rosolate lo spicchio d'aglio (1) e il sedano affettato sottile in un tegame con olio extravergine di oliva. Aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a metà, 1/2 bicchiere di acqua e il sale e cuocete per circa 20 minuti mescolando spesso. Unite ora i fagioli in scatola ben scolati o i fagioli già lessati (2) e continuate la cottura per altri 30 minuti. Quasi a fine cottura aggiungete anche l'origano o il prezzemolo. I vostri fagioli alla maruzzara sono pronti per essere serviti con un filo di olio evo a crudo (3), accompagnati con crostini di pane.

Conservazione

Potete conservare i fagioli alla maruzzara in frigorifero per 1-2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.