ingredienti
  • Farina tipo 00 100 g • 750 kcal
  • Burro 60 g • 380 kcal
  • Zucchero 50 g • 146 kcal
  • Succo di ananas 1/2 bicchiere
  • Latte 2 cucchiai • 42 kcal
  • Panna montata q.b.
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina • 600 kcal
  • Banana 60 g • 65 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I cupcake mimosa sono la variante della classica torta mimosa, il dolce che si prepara l'8 marzo per omaggiare la festa della donna. Delle tortine monoporzione sfiziose a base di pan di Spagna e ricoperti di panna e briciole di muffin. In più ho arricchito la ricetta con del succo di ananas per dargli un sapore più peculiare.

Come preparare i cupcake mimosa

Lavorate lo zucchero con il burro morbido e la banana schiacciata (1). Unite il latte (2) e, per ultimi, aggiungete la farina e il lievito (3).

Mescolate fino ad ottenere un impasto liscio (4) e versate nei pirottini (5). Cuocete in modalità statica i cupcake a 180° per 20/30 minuti.

Quando saranno cotti togliete dagli stampi (7). Tagliate la cupola dei cupcake, svuotate la mollica e lasciatela da parte (8). Mettete la panna, che avrete allungato con il succo d'ananas, nei cupcake (9).

Rimettete il cappello dei cupcake (10) farcite con la panna montata (11) e sbriciolate sopra la mollica dei muffin (12).

Consigli

I cupcake mimosa sono molto leggeri per l'assenza di uova, ma se vi piace l'idea classica dei mini pan di Spagna farciti aggiungetene due all'impasto.

Nella versione tradizionale della torta si prepara un pan di Spagna farcito con crema e ricoperto da panna montata. Il segreto per ottenere l’effetto mimosa sta nel ricoprire la superficie del dolce con le briciole dell'impasto. Fate lo stesso con i cupcake. Quando allungate la panna con il succo di ananas (potete usare anche fette di ananas frullata) mescolate il composto dal basso verso l'alto e, se serve, montate nuovamente per un effetto compatto.

Conservazione

I cupcake mimosa si conservano in frigorifero per massimo due giorni dal giorno della preparazione.