ingredienti
  • Farina 00 250 gr • 43 kcal
  • Farina manitoba 250 gr • 750 kcal
  • Lievito di birra fresco 15 gr • 750 kcal
  • Latte tiepido 1/2 bicchiere • 750 kcal
  • Zucchero 100 gr • 750 kcal
  • Olio di semi 80 ml • 690 kcal
  • Uova 1 • 79 kcal
  • Vanillina 1 bustina • 750 kcal
  • Yogurt bianco 125 gr • 36 kcal
  • Per spennellare
  • Tuorlo d’uovo 1
  • Latte 1 cucchiaio • 43 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I cornetti allo yogurt sono sofficissimi e facili da preparare, ideali per la colazione o la merenda di grandi e piccini. Una variante sana e genuina dei classici cornetti sfogliati: sono infatti preparati con un impasto sofficissimo, realizzato senza burro, che li rende più leggeri. Una volta pronti, potete farcire i vostri cornetti allo yogurt con marmellata, nutella, crema o come più vi piace. Ecco come prepararli in pochi e semplici passaggi.

Come preparare i cornetti allo yogurt

Versate in una ciotola capiente la farina manitoba e la farina 00 setacciate. Aggiungete l'uovo, lo yogurt, l'olio di semi, la vanillina e lo zucchero. Unite anche il lievito di birra sciolto nel latte tiepido e amalgamate gli ingredienti con le mani. Mettete il composto su un piano di lavoro leggermente infarinato e impastate in modo energico fino a quando l'impasto non sarà ben incordato e compatto. Formate una palla con l'impasto, copritela con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per circa un paio d'ore, o fino a quando non sarà raddoppiato di volume.

Trascorso il tempo necessario, dividete l'impasto in 3 pezzi che stenderete con il matterello formando dei cerchi. Da ogni cerchio ricavate 8 spicchi, arrotolateli, realizzando la classica forma del cornetto, e lasciate lievitare ancora per 1 ora sulla teglia rivestita con carta forno. Spennellateli con il tuorlo stemperato con il latte, e cuocete in forno già caldo a 180° per 20 minuti circa. Una volta pronti, fateli raffreddare e spolverateli con lo zucchero a velo.

Consigli

Potete gustare i vostri cornetti allo yogurt vuoti, oppure farcirli con nutella, crema o marmellata, per renderli ancora più golosi.

L'impasto può essere aromatizzato con l'aggiunta di scorza grattugiata di limone.

Se volete realizzare l'impasto con la planetaria, utilizzate il gancio a uncino e impastare per circa un quarto d'ora.

Chi preferisce potrà utilizzare lo yogurt alla vaniglia oppure lo yogurt greco.

Conservazione

Potete conservare i cornetti allo yogurt in un sacchetto per alimenti per 2 giorni. Prima di consumarli, scaldateli nel forno per gustarli fragranti. Potete anche congelarli: all'occorrenza scongelateli a temperatura ambiente.