Come si beve il caffè nel mondo: 9 modi di gustarlo dall’Europa fino a Hong Kong

Il caffè è una bevanda amatissima, non solo in Italia, ma in molti paesi del mondo. Oltre al nostro espresso, però, esistono davvero tanti modi diversi di preparare e servire il caffè. Dal türk kahvesi allo yuanyang di Hong Kong, passando per il cafezinho brasiliano e il cafe de olla messicano, ecco un viaggio attorno al mondo per raccontare come si beve il caffè.

L'Italia è la patria del caffè: ma non è l'unica. Questa preziosa e antica bevanda energizzante, infatti, viene gustata in tutto il mondo con modalità molto diverse dalle nostre. Dal Dalgona coffee coreano al Türk Kahvesi turco, vi portiamo in un viaggio di gusto, alla scoperta del caffè in paesi diversi dal nostro: ecco 9 modi di bere il caffè attorno al mondo.

1. Francia: café au lait

In Francia, il caffè è più consumato con il latte, che è esattamente ciò che significa il termine "café au lait". Tuttavia, è più di una semplice tazza di caffè e latte freddo: per ottenere il gusto distintivo del cafe au lait, preparano il caffè e montano il latte col vapore, un po' come il nostro cappuccino. In casi specifici, viene servito senza schiuma sulla parte superiore.

2. Germania: pharisäer

Ai tedeschi piace il caffè molto dolce e in una versione un po' creativa. Il pharisäer non è la tipica miscela di caffè; è fatto con rum e panna montata, quindi mescolato con zucchero a piacere e servito con panna montata sulla parte superiore.

3. Grecia: frappé

Suona molto simile a un frappuccino, ma non è esattamente la stessa cosa. In Grecia, infatti, il frappé è considerato una bevanda estiva rinfrescante: contiene caffè istantaneo, acqua, zucchero e latte, a seconda delle preferenze e delle richieste dei clienti. Dopo la preparazione, viene agitato vigorosamente per creare un top schiumoso, quindi servito con il ghiaccio.

4. Messico: cafe de olla

Questa è una bevanda messicana tradizionale antichissima e, quindi, considerata parte integrante della cultura gastronomica locale che di per sé è molto ricca. È una miscela unica di tre spezie (chiodi di garofano, anice e cannella) e uno zucchero leggermente lavorato chiamato piloncillo. Tradizionalmente, il cafe de olla è realizzato in una pentola di terracotta, chiamata "olla", e servito in simili tazze di argilla.

5. Corea del Sud: dalgona coffee

Una ricetta che ultimamente ha fatto impazzire il "popolo di Instagram": il Dalgona coffee. Questo bellissimo caffè è uno dei modi in cui i sudcoreani apprezzano la bevanda: è un mix di caffè istantaneo, o polvere di caffè espresso, zucchero e acqua calda. La miscela viene agitata fino a quando diventa beige e ottiene una consistenza spessa e spumosa. Viene servito con un bicchiere di latte caldo o freddo.

6. Australia: flat white

Il  Flat White australiano è un miscuglio di caffè espresso, una piccola quantità di latte montato al vapore con schiuma. Il sapore del caffè è intenso ma delicato allo stesso tempo grazie all'aggiunta di latte: si beve al mattino, ma anche dopo i pasti.

7. Brasile: cafezinho

Il termine cafezinho significa "piccolo caffè" ed è un caloroso invito a sedersi e godersi la tazza in serenità e con calma. Questo caffè brasiliano, infatti, è molto forte; viene servito nero, ma anche con una grande quantità di zucchero, secondo i gusti.

8. Turchia: türk kahvesi

In Turchia, si godono il dolce türk kahvesi, un caffè più che celebre. È fatto di chicchi di caffè finemente macinati e mescolato con zucchero poco prima che l'acqua arrivi a bollire, per renderlo particolarmente setoso e, naturalmente, delizioso. Se adeguatamente preparato, crea una schiuma schiumosa sulla parte superiore.

9. Hong Kong: yuanyang

Lo yuanyang di Hong Kong è un infuso di tè al latte fatto in casa che viene mixato con caffè appena preparato. Il tè al latte è un tè nero mescolato con latte condensato, cosa che lo rende cremoso e dolce, l'accompagnamento perfetto per il caffè.

articolo a cura di
L'aroma del caffè stimola anche chi non lo beve
Cinnamon muffin: la ricetta dei dolcetti golosi e profumati
La cucina raccontata dal cinema: 10 film sul cibo da guardare a casa
Cinta Senese: la razza toscana da cui nascono vere eccellenze
Gattò o Gateaux di patate? Storia di un piatto che ha attraversato l'Europa
Sagre delle castagne: gli appuntamenti da non perdere per gustarle