Foderare le teglie con la carta forno è un procedimento fondamentale per preparare ricette dolci e salate alla perfezione. A prescindere dal fatto che si utilizzi una teglia rotonda, una teglia rettangolare o una teglia per muffin, è molto importante foderare qualsiasi tipologia di teglia da forno senza sbagliare. Infatti, solo in questo modo è possibile realizzare torte dolci o salate e sformati di diverso tipo che siano non solo gustosi, ma anche belli da vedere. Per ottenere bordi perfettamente lisci o per sfornare le creazioni culinarie senza rovinarle, è necessario seguire una serie di pochi e semplici passaggi, che possono prevedere o meno l'utilizzo del burro.

Scopriamo insieme come foderare diverse tipologie di teglie con la carta forno senza commettere errori.

Come foderare una tortiera con la carta forno

Appoggiate la base della tortiera sul foglio di carta forno e tracciate la circonferenza utilizzando una matita (1). Utilizzate un paio di forbici per ritagliare la circonferenza. Utilizzate dell'altra carta forno per realizzare dei rettangoli che abbiano la stessa altezza dei bordi della tortiera. Utilizzando del burro ammorbidito (2) o dell'olio, ungete la tortiera. Sistemate accuratamente i pezzi di carta forno precedentemente preparati (3).

Come foderare una teglia rettangolare

Appoggiate il foglio di carta forno sulla teglia rettangolare (4). Adattate gli angoli del foglio di carta forno a quelli della teglia e piegateli bene per farli aderire correttamente. Per fissare la carta forno alla teglia utilizzate un po' di impasto avanzato e con una sac a poche (5) mettetelo al centro e negli angoli della teglia. In alternativa, utilizzate dell'olio o del burro. A questo punto la teglia è perfettamente foderata e pronta per essere infornata (6)

Come foderare uno stampo per plumcake

Tagliate due rettangoli di carta forno, uno largo tanto quanto il lato maggiore dello stampo per plumcake (7), l'altro quanto il lato minore. Tagliateli in modo tale che questi due rettangoli escano fuori dallo stampo. Posizionateli dentro lo stampo formando una croce (8). Per sformare il plumcake, una volta cotto, occorrerà semplicemente tirare i lembi di carta da forno che fuoriescono dallo stampo (9).

Come foderare uno stampo per muffin

Tagliate delle strisce di carta forno a forma di rettangoli regolari in modo tale che fuoriescano dallo stampo per muffin (10). Ungete ogni singolo stampo con del burro ammorbidito o dell'olio per far aderire meglio la carta da forno. Dopo aver effettuato questo semplice procedimento, infornate la teglia (11) e sfornate i muffin perfettamente integri (12).