ricetta

Come fare le uova di cioccolato a casa per Pasqua

Difficoltà: Media
A cura di Genny Gallo
158
Immagine
ingredienti
Per 1 uovo grande o 4 uova piccole
Cioccolato fondente
400 gr
Confettini colorati
q.b.

Preparare le uova di cioccolato in casa per la Pasqua non è impresa semplicissima, ma non impossibile: una preparazione su cui cimentarsi per avere grandi soddisfazioni. La prima cosa che vi occorre è lo stampo adatto: l'acquisto migliore sarebbero quelli in policarbonato, che sono strumenti professionali, ma anche uno in silicone vi semplificherà la vita. Cioccolato di prima qualità, un po' di manualità e tanta fantasia faranno il resto: ecco come prepararle alla perfezione.

Come preparare le uova di cioccolato

Tagliate il cioccolato a pezzi grossolani. Con un coltello tritatelo poi in pezzetti più sottili 1.

Mettete sul fuoco un pentolino con 3 dita di acqua. Ponete una ciotola sopra al recipiente per poter sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Mettete tre quarti del cioccolato nella ciotola e fatelo sciogliere 2.

Poi togliete dal fuoco e aggiungete il restante cioccolato, mescolando bene per scioglierlo 3. Così facendo riuscirete ad ottenere un risultato simile a quello ottenuto con un temperaggio più professionale.

Versate il cioccolato negli stampi, muovete lo stampo per fare aderire il cioccolato a tutte le pareti 4.

Rigirate lo stampo su se stesso per eliminare l’eccesso di cioccolato 5. Fate raffreddare, se volete anche in frigo.

Una volta fredde, togliete le mezze uova dagli stampi, con estrema delicatezza 6.

Riempite mezzo uovo di confettini colorati 7.

Scaldate una padella sul fuoco. Passate un mezzo guscio sulla padella rovente 8, lavorando molto velocemente.

Altrettanto velocemente fate combaciare con l’altra metà di uovo 9, facendo una leggerissima pressione con le dita per compattare le due metà.

Lasciate rassodare e conservate fino a Pasqua 10.

Consigli

Una volta scoperto il trucco della preparazione casalinga, potrete sbizzarrirvi e riempirle con sorprese personalizzate o decorarle come preferite: potrete ad esempio inserire un regalino all'interno, o fare diventare le uova dei contenitori per altri dolcetti, proprio come nella ricetta.

Conservazione

La temperatura ideale per conservare il cioccolato è tra i 10 e i 18 °C: conservatelo in dispensa avvolto da carta alimentare finché a temperatura esterna resta bassa. Quando la temperatura comincia ad aumentare consumatelo o chiudetelo in un contenitore ermetico

158
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

#iorestoincucina
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
158