ricetta

Carote glassate: la ricetta del contorno in padella semplice e delizioso

Preparazione: 15 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Redazione Cucina
408
Immagine

Le carote glassate sono un contorno semplice e delizioso, si preparano in padella in poco tempo e puoi servirle per accompagnare secondi piatti di carne o di pesce. Nella nostra ricetta abbiamo tagliato le carote a rondelle – ma puoi tagliarle anche a bastoncino – e le abbiamo cotte direttamente in padella con burro, zucchero di canna, sale e pepe. Le carote dovranno poi cuocere per circa 15 minuti, il tempo di caramellarsi. A fine preparazione otterrai delle carote croccanti e dal gradevole gusto dolce. Ecco come prepararle.

ingredienti
Carote
5
Burro
30 gr
Aceto bianco
30 ml
Zucchero di canna
15 gr
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.

Come preparare le carote glassate

Sbuccia le carote e tagliale a pezzi 1.

Mettile in padella con un poco do burro, lo zucchero di canna, il pepe e il sale 2.

Fai cuocere fino a sciogliere il burro poi copri col coperchio 3.

Lascia cuocere per altri 15 minuti per caramellare le carote. Aggiungi l’aceto bianco e lascialo sfumare per 5 minuti mescolando di tanto in tanto 4.

Le carote glassate sono pronte per essere servite 5.

Consigli

Per realizzare questa ricetta puoi utilizzare la varietà di carote che preferisci, anche le carote baby. Se, invece, utilizzi delle carote di grandi dimensioni, cerca di tagliarle a tocchetti della stessa misura, per evitare che i tempi di cottura si allunghino di molto.

Puoi sostituire il burro non salato con del burro salato, ma evita di aggiungerne in cottura.

Puoi arricchire il piatto aggiungendo le spezie o le erbe aromatiche che preferisci: erba cipollina, timo o rosmarino andranno benissimo.

Per la caramellizzazione in padella puoi sostituire lo zucchero di canna con del miele d'acacia.

Conservazione

Ti suggeriamo di mangiare le carote caramellate appena pronte, per evitare che perdano la loro consistenza. Se te ne dovessero avanzare in abbondanza, puoi comunque conservarle per 1-2 giorni in frigorifero ben chiuse in un contenitore ermetico.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
408
api url views