ingredienti
  • Caiettes occitane con salsiccia (40 minuti)
  • Pane raffermo 200 gr • 79 kcal
  • Latte 130 gr • 42 kcal
  • Farina integrale 80 gr
  • spinaci cotti 40 gr
  • Salsiccia fresca di prosciutto 2
  • Uova 1 • 380 kcal
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Vino bianco 1/2 bicchiere • 21 kcal
  • sale e pepe q.b. • 0 kcal
  • Rosmarino fresco q.b. • 29 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le caiettes occitane con salsiccia sono degli gnocchi di origine francese a base di pane ed erbette, che possono essere spinaci o bieta. Una ricetta per riciclare il pane raffermo che darà vita a un piatto rustico e gustoso. Le caiettes si preparano abbastanza velocemente e potete scegliere se lasciarle come chicche – cioè a cubetti – oppure cavarle con i polpastrelli, analogamente ai più classici gnocchi. Richiedono una cottura molto rapida e in questa ricetta vengono saltate direttamente in padella insieme al condimento, senza sbollentarle. Se avete del pane raffermo in casa, preparate subito le nostre caiettes e scoprite quanto sono saporite.

Come preparare le caiettes occitane con salsiccia

ammollare il pane

Spezzettate il pane, raccoglietelo in una ciotola e irroratelo con il latte. Lasciatelo in ammollo una decina di minuti mescolando ogni tanto, poi aggiungete l'uovo e amalgamate tutto con una forchetta (1).

aggiungere gli spinaci

Tritate finemente al coltello gli spinaci già cotti e strizzati, quindi aggiungeteli al pane (2). Schiacciate tutto con una forchetta in modo da ottenere un miscuglio omogeneo.

Aggiungere la farina

Aggiungete la farina integrale, amalgamando prima con una forchetta (3) e poi con le mani su un piano da lavoro leggermente infarinato. Formate un panetto.

formare gli gnocchi

Prelevate una porzione di impasto per volta e stendetela in modo da formare un cordone da circa 2 cm di diametro. Poi intagliatelo ricavando dei cubetti regolari (4).

spellare la salsiccia

Fate soffriggere lo spicchio di aglio mondato e tagliato a metà in poco olio. Spellate le salsicce (5) e fatele rosolare, sgranandole con un cucchiaio di legno. Sfumate con il vino bianco.

Cuocere le caiettes

Aggiungete gli gnocchi direttamente nella padella con il condimento, copriteli a filo con acqua calda (6), aggiustate di sale e portate a cottura spadellando.

Gnocchetti di pane con salsiccia

Lasciate cuocere gli gnocchetti su fuoco vivace fin quando il fondo di cottura non apparirà ristretto e cremoso. Quindi spegnete, spolverate di pepe, aggiungete del rosmarino fresco, un filo di olio a crudo e servite (7).

Consigli

Potete arricchire le caiettes come preferite, aggiungendo ad esempio del parmigiano grattugiato a fine cottura. Se volete realizzare un piatto vegetariano potete sostituire la salsiccia con dei funghi tagliati a pezzetti, che si sposano perfettamente con il sapore delle caiettes.

Se vi piace la cucina francese provate la ricetta del manzo alla borgognona.

Conservazione

Gustate le vostre cajettes subito, in modo da godere appieno dei sapori e delle consistente. In alternativa potete prepararle in anticipo e cuocerle solo sul momento, tenendole in frigo.