ricetta

Bao buns: la ricetta dei panini soffici cotti al vapore

Preparazione: 15 Min
Cottura: 15 Min
Lievitazione: 30 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
32
Immagine

I bao buns, conosciuti anche con il nome cantonese nai wong bao, sono dei soffici panini cinesi cotti al vapore.

A rendere unici questi panini è il loro aspetto candido e la morbidezza, dovuti proprio alla cottura al vapore, oltra al sapore neutro che permette di consumarli con farciture dolci o salate. L'impasto sarà realizzato con farina, zucchero, latte, lievito di birra secco, acqua e sale. Una volta pronto, sarà diviso in palline e lasciato lievitare per almeno mezz'ora. Bisognerà poi formare i bao buns, stendendo le palline con il matterello e richiudendole a mezzaluna. I bao buns saranno poi cotti al vapore, come i mantou, altra preparazione giapponese con cottura al vapore.

ingredienti
Farina 00
320 gr
Acqua
170 ml
Zucchero
40 gr
Olio di semi
20 ml
Lievito di birra secco
4 gr
Sale
3 gr

Come preparare i bao buns

In una ciotola capiente unisci la farina con il lievito di birra secco, lo zucchero, l’acqua e mescola con la spatola.

Aggiungi il sale, versa l’acqua e impasta con la mani. Incorpora l’olio e piega l’impasto per ottenere un panetto liscio e compatto.

Trascorso il tempo lavoralo un altro po’ e taglialo in 10 pezzi (di circa 50 gr ciascuno).

Trasferisci le palle sulla teglia, coprile con il canovaccio e lasciale lievitare per 30 minuti.

Usa il matterello per stendere ogni palla in un disco regolare e metti nella metà un quadrato di carta forno.

Chiudi l’impasto in una mezzaluna e trasferisci i panini sulla teglia.

Coprili con il canovaccio e lascia lievitare per un’altra mezz’ora.

Metti i bao buns nella vaporiera di bambù, chiudila e mettila su una pentola piena di acqua bollente. Cuoci a vapore per 15 minuti.

Conservazione

Puoi conservare i bao buns per 1 giorno, all'interno di un sacchetto per alimenti ben chiuso.

32
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
32