Ogni anno vengono buttate via tonnellate di cibo invenduto perché imperfetto esteticamente, scaduto o prossimo alla scadenza. Questo comporta un enorme spreco alimentare ed economico. Da questo problema planetario nasce Bestbefore, un nuovo e-commerce che raccoglie i prodotti in scadenza, imperfetti o a fine stock e li vende a prezzi scontati ai clienti. L'idea è una "win-to-win selection", come dicono in America: vincono tutti. Il cliente risparmia sul prodotto, il produttore riesce a disfarsi di alimenti che stanno per diventare invendibili e gli inventori di Bestbefore hanno inventato un lavoro dal nulla. Un tipo di business che si sta espandendo sempre più rapidamente: negli Stati Uniti e nell'Europa centrale sono tantissime le applicazioni che fanno perno su iniziative e progetti antispreco. Pian piano stanno arrivando anche in Italia: un esempio su tutti è Too Good to Go, che di recente ha ideato un'iniziativa con lo chef stellato Carlo Cracco. Altro esempio molto interessante è Bella Dentro, l'ortofrutticola che apre in questi giorni a Milano e che venderà solo frutta scartata perché "brutta".

Cos'è e come funziona l'e-commerce

Bestbefore è una piattaforma esclusivamente online: gli sconti per il cliente sono calcolati automaticamente in base a quanti giorni di vita ha ancora il prodotto prima di scadere. Se l'alimento scadrà tra due settimane lo sconto sarà del 5%, se invece la scadenza è prevista fra una settimana, il prodotto sarà venduto a metà prezzo. L'obiettivo della società diretta da Nikas Bergaglio, un giovane imprenditore che già in passato si è segnalato per iniziative contro lo spreco alimentare, è di raggiungere il milione di euro di fatturato entro la fine del 2022. Altro obiettivo dell'azienda è di allargarsi e di creare una versione "Business" della piattaforma per dialogare direttamente con i ristoranti e le aziende.

Una schermata di Bestbefore
in foto: Una schermata di Bestbefore

Acquistare gli alimenti su Bestbefore è molto semplice. Basta andare sul sito e scegliere uno dei tre bollini per accedere allo shop: 7 giorni, 10 giorni o 14 giorni dalla scadenza. I prodotti disponibili spaziano dai salumi ai formaggi, dalla biscotteria dolce agli snack salati, fino ad arrivare a pasta, riso e bevande. Ogni lotto viene caricato esattamente a 14 giorni dalla scadenza e rimarrà disponibile all’acquisto per 7 giorni. Come scadenza, si intende sia la scadenza effettiva del prodotto (quindi quella indicata sull’etichetta), sia la permanenza massima sulla piattaforma di un determinato lotto. Tutti gli ordini sono evasi in 24-48 ore in tutta Italia.