ingredienti
  • Agretti 400g
  • Olio Evo q.b. • 899 kcal
  • Succo di un limone • 29 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • Pepe nero in polvere q.b. • 79 kcal
  • Aglio uno spicchio • 43 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli agretti al limone sono un contorno gustoso facilissimo da preparare, un piatto sano e nutrienti in cui gli agretti, anche detti barba di frate, vengono sbollentati per qualche minuto ed insaporiti con un'emulsione di succo di limone ed olio Evo. Gli agretti ricordano il sapore delle bietole ma di contraddistinguono per la loro sfiziosa forma che ricorda degli spaghettini e per la consistenza leggermente croccante. Gli agretti al limone si preparano in pochi minuti e, abbinati a secondi di carne bianca o pesce, donano gusto e sapore per una cena fresca ed equilibrata. Vediamo passo come portare in tavola questo sfizioso contorno di verdure!

Come preparare gli agretti al limone

Pulite con cura gli agretti tagliando con un coltello le radici che sono l'estremità più scura. Eliminate eventuali foglie ingiallite e sciacquate le foglie verdi sotto un getto di acqua fredda corrente così da eliminare i residui di terra e le impurità. Scolateli e ripetete l'operazione una seconda volta. Riempite una pentola di acqua e, appena raggiunto il bollore, aggiungete un pizzico di sale e sbollentate gli agretti per circa 10 minuti. Scolateli e immergeteli in una ciotola con acqua e ghiaccio per un minuto. Scolateli ancora e lasciateli intiepidire: in questo modo non perderanno il loro colore verde brillante. In una ciotola preparate la vostra emulsione: unite l'olio Evo, il succo di un limone, uno spicchio di aglio tritato finemente, un pizzico di sale e pepe e mescolate con un cucchiaio. Condite gli agretti con la vostra emulsione: mescolate e servite subito, i vostri agretti sono pronti per essere gustati!

Consigli

Un altro modo efficace per pulire gli agretti è immergerli per 10 minuti in una ciotola con acqua e bicarbonato, scolarli e passarli sotto acqua fredda corrente.

Varianti

Vi è piaciuta questa ricetta e volete utilizzare gli agretti per portare in tavola piatti gustosi? Provate la nostra frittata di agretti: un'ottima alternativa per chi ha poco tempo e non vuole rinunciare ad un secondo piatto ricco di sapore!

Conservazione

Potete conservare gli agretti al limone in frigo per due giorni, in una ciotola coperta con un foglio di pellicola trasparente.