ingredienti
  • Uova 4 • 750 kcal
  • Tonno sott’olio 200 gr
  • Maionese 100 gr • 690 kcal
  • Acciughe 3 • 204 kcal
  • Capperi dissalati 1 cucchiaio
  • Olive nere tritate 1 cucchiaio • 79 kcal
  • Olive nere denocciolate q.b per decorare • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le uova mimosa sono un antipasto primaverile semplice e scenografico, ideale come antipasto per la domenica delle Palme o per il pranzo di Pasqua. Le uova sode saranno farcite con una base di tonno, tuorli, maionese, acciughe, capperi e olive e decorate con tuorli sbriciolati, così da creare un "effetto mimosa". Una ricetta semplice ma d'effetto, ideale per stupire i vostri commensali. Ecco come preparare questo antipasto freddo, facile e sfizioso, in poco tempo.

Come preparare le uova mimosa

Preparate le uova sode: mettetele in un pentolino coperte di acqua fredda (1) e fate cuocere per 7-8 minuti da quando l'acqua comincerà a bollire. Una volta pronte, passatele sotto l'acqua fredda ed eliminate delicatamente il guscio, lasciando le uova intatte (2). Tagliate le uova a metà e prelevatene il tuorlo con un cucchiaino (3).

Sbriciolatene due e teneteli da parte per la decorazione. Sgocciolate il tonno sott'olio (4). Mettete gli altri tuorli in una ciotolina con il tonno, la maionese, i capperi, le olive tritate e le acciughe. Mescolate bene fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Mettete il composto in un sac à poche e farcite le uova (5). Decoratele con i tuorli sbriciolati e le olive. Le vostre uova mimosa sono pronte per essere servite (6).

Consigli

Prima di dividere le uova a metà, assicuratevi che siano completamente fredde. Nel caso non aveste il sac à poche, inoltre, potete tranquillamente riempire le uova aiutandovi con un cucchiaino.

Potete variare la farcitura utilizzando dei sottaceti tritati, funghi sott'olio e formaggio morbido tritato. Inoltre potete aggiungere alla maionese un cucchiaino di ketchup, così da donare un colore rosato al composto, oppure utilizzare la salsa che preferite. Se volete rendere aromatiche le vostre uova mimosa, aggiungere un po' di maggiorana, origano o timo.

Sono tanti gli antipasti con le uova che potete realizzare, idee semplici e gustose ideali come antipasto oppure per un aperitivo o per un buffet.

Varianti

In alternativa potete preparare le uova mimosa vegetariane, realizzate senza tonno e senza acciughe. Il ripieno sarà preparato con formaggio spalmabile, capperi, olive ed erbe aromatiche.

Conservazione

Potete conservare le uova mimosa in frigorifero per 1 giorno all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.