video suggerito
video suggerito
Assetati
rubrica
13 Novembre 2023
10:21

Un Brunello di Montalcino del 2018 è il miglior vino al mondo per Wine Spectator

L'Argiano Brunello di Montalcino 2018 ha una "qualità stellare" per la prestigiosa rivista americana che lo incorona come miglior vino al mondo per il 2023.

2
Immagine

Il miglior vino al mondo è italiano secondo Wine Specator, una rivista di lifestyle americana che si concentra su vino, cultura del vino e proprio sulle recensioni di questa bevanda. Si tratta di un Brunello di Montalcino e per il celebre giornale a stelle e strisce nel 2023 questo vino non ha rivali.

Un Brunello in cima al mondo

È solo la seconda volta dal 1976 che un Brunello di Montalcino si aggiudica il più ambito premio a livello globale nel mondo del vino: nel 2001 fu Tenuta Nuova di Casanova di Neri, quest'anno è l'Argiano 2018.

Immagine

"Siamo felici per l'azienda senese guidata da Bernardino Sani, sotto la proprietà dell'imprenditore brasiliano André Santos Esteves" commenta all'Ansa il presidente del Consorzio del vino Brunello di Montalcino, Fabrizio Bindocci. Questo premio è l'ennesimo riconoscimento a un vigneto che in America è tenuto in altissima considerazione: anche lo scorso anno finì sul podio. Per Bindocci il primo posto di Wine Spectator "rappresenta un enorme riconoscimento per tutta la denominazione e conferma da una parte il rapporto virtuoso di Montalcino con gli investitori stranieri, dall'altra la capacità delle nostre imprese di esprimere la massima qualità anche in annate spesso accolte tiepidamente dalla critica".

Il Brunello di Montalcino 2018 di Argiano è il quinto ‘Wine of The year‘ nella storia (tutta toscana) dell'Italia premiata da Wine Spectator. Il giornalista Bruce Sanderson, che ha scritto la scheda del vincitore, dice che l'Argiano Brunello di Montalcino 2018 ha una "qualità stellare" e lo consiglia a tutti gli appassionati: "Aromi e sapori di rosa, fragola e ciliegia sono i temi principali di questo rosso, insieme ad accenti di erbe selvatiche, minerali e fieno tagliato. Vivace e pieno di energia, con un finale lungo e saturo" scrive nella scheda. Questo vino costa circa 60 euro a bottiglia in Italia (il prezzo si aggira intorno ai 90 euro in America) ed è stato messo sul mercato solo questo giugno.

Immagine
A cura di
Leonardo Ciccarelli
Nato giornalista sportivo, diventato giornalista gastronomico. Mi occupo in particolare di pizza e cocktail. Il mio obiettivo è causare attacchi inconsulti di fame.
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2
api url views