ingredienti
  • Per l'impasto
  • Latte 250 ml • 43 kcal
  • Lievito di birra fresco 20 g • 750 kcal
  • Olio d’oliva 50 ml • 901 kcal
  • uovo 1 • 750 kcal
  • Farina manitoba 570 g • 750 kcal
  • Grana Padano DOP grattugiato 2 cucchiai
  • Sale 5 g • 21 kcal
  • Zucchero 1 cucchiaino • 750 kcal
  • Per la farcitura
  • Salame 100 g • 359 kcal
  • Prosciutto cotto 100 g • 43 kcal
  • Mortadella 100 g • 311 kcal
  • Grana Padano DOP scaglie
  • Per decorare
  • Pomodorini • 20 kcal
  • Grana Padano DOP
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La treccia salata di pan brioche è un rustico lievitato soffice e gustoso, farcito con salumi e Grana Padano DOP per renderlo ancora più saporito e originale.
 L’impasto si realizza facilmente a casa con pochi e semplici ingredienti. Potrete servirlo come antipasto, prepararlo per un aperitivo o portarlo con voi ad un picnic all’aria aperta.
 Buona sia calda che fredda, la treccia di brioche al Grana Padano DOP è la scelta giusta per conquistare e deliziare il palato di chiunque!

Ecco come preparare la treccia di brioche al Grana Padano DOP in pochi e facili passaggi

Per prima cosa, sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido (1). Aggiungete lo zucchero e amalgamate bene. Aggiungete quindi l’olio d’oliva e la farina precedentemente setacciata. Fate assorbire metà della farina necessaria, a questo punto aggiungete il Grana Padano DOP grattugiato, l’uovo e il sale. Continuate ad aggiungere la farina poco alla volta finché non avrete ottenuto un composto morbido ed omogeneo (2).

Ponete l’impasto in un luogo caldo coperto con un canovaccio per circa 2 ore o finché non sarà raddoppiato del suo volume.

Trascorse le ore di lievitazione, trasferite l'impasto su un piano di lavoro e stendetelo. Dividetelo in tre parti e procede con la farcitura (3).

Adagiate al centro di ogni lingua d’impasto i salumi tagliati a dadini e le scaglie di Grana Padano DOP (4). Con cautela sigillate ogni parte d’impasto in modo che il ripieno non fuoriesca (5). Unite i tre capi d’impasto ad una delle estremità e intrecciate tra di loro fino ad ottenere una treccia omogenea e soffice (6).

Adagiate la treccia su una leccarda con della carta forno e fate lievitare per altri 30 minuti (7).
 Spennellate sulla superficie della brioche del latte e decorate con dei pomodorini rossi.

Infine, ricoprite la treccia rustica con un’abbondante spolverata di Grana Padano DOP grattugiato (8).

Cuocete la treccia salata in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti (9).
Sfornate il vostro rustico e servitelo ben caldo.

Consigli

Se invece volete utilizzare meno lievito, potrete dimezzare la dose ed allungare i tempi di lievitazione.

Se desiderate far crescere l'impasto tutta la notte, basterà riporlo in frigo e fatelo tornare poi a temperatura ambiente prima di lavorarlo.

Per ottenere una treccia soffice e morbida, appena sfornata, ponetela sotto un canovaccio per 15 minuti.

Varianti

In caso di intolleranze o esigenze particolari potrete sostituire il latte con della semplice acqua.

È possibile sostituire al farina manitoba con la farina 00.
Per il ripieno invece potrete scegliere i salumi che preferite. In alternativa potreste utilizzare solo il

Grana Padano DOP per sentire a pieno il gusto del vostro pregiato formaggio.

Conservazione

Potete conservare la vostra treccia salata a temperatura ambiente sotto una campana di vetro oppure coperta con della pellicola trasparente per circa 2/3 giorni.