ristoranti più strani mondo matera

Facile dire “vado al ristorante”, meno semplice probabilmente andare in un ristorante situato a più di 10 metri di altezza, letteralmente in fondo al mare o in un locale "pericolosamente" popolato da Ninja armati di katana. Se quella di andar a mangiare fuori vi risulterà un’esperienza ormai “monotona”, priva di brio o particolare eccitazione, per entrare nei locali che andremo a proporvi servirà spesso una buona dose di coraggio, specialmente per quelli locati tra le fronde degli alberi. Un’esperienza sia per stomaci forti che per cuori impavidi, in cui il contesto generale si ritaglia un ruolo da protagonista. Forse anche di più dei piatti stessi.

Per una volta, insomma, non parleremo del "cosa si mangia", ma del "come e dove": in un mini tour in giro per il mondo andremo alla scoperta dei locali più bizzarri, affascinanti e suggestivi in cui potersi concedere un pasto.

Il giro del mondo in 7 ristoranti "bizzarri"

Dopo aver viaggiato per il mondo alla ricerca dei bar più strani del pianeta, stavolta attraversiamo il globo scoprendo quali sono i ristoranti più caratteristici, peculiari o stravaganti in cui ci si può sedere a tavola. Vi dobbiamo però avvertire, in alcuni di questi le sedie, o le tavole stesse, non sono poi così convenzionali…

Ristorante con le ali – Tokyo

ristoranti più strani del mondo aereo Tokyo

Iniziamo in modo soft entrando in questo aereo della Singapore Airlines che, nell’aeroporto di Tokyo, di fronte alla crisi del comparso turistico è stato “convertito” in ristorante. Un ristorante con le ali, nel vero senso della parola, ma con le ruote saldamente a terra. Qui non salgono passeggeri, ma clienti intenzionati a vivere un’esperienza gourmet di certo non economica. Si parla di pasti da circa 450 euro, con possibilità di abbinare alle pietanze pregiati vini giapponesi. Volete spendere di meno? Nessun problema, disponibile la colazione in business class… a circa 200 euro. Se non altro, sarete serviti da camerieri vestiti da hostess o steward. Idea, quella del "ristorante con le ali", che è stata riproposta anche in altri Paesi del mondo: dalla Finlandia agli USA, passando anche per l'Italia.

Ithaa Undersea Restaurant – Maldive

ristoranti più strani mondo undersea Maldive

In un luogo paradisiaco come le Maldive non potevano non “sfruttare” l’acqua per creare qualcosa di magico. Il New York Daily News lo ha eletto “più bel ristorante del mondo” per il 2014 e vedendo le foto non si fatica a caprine il perché. La sala di questo ristorante è interamente circondata dall’oceano, con un’ampia vetrata che rende possibile la visione di tutto ciò che avviene sui fondali di questo atollo. Forse sarete osservati durante il pasto, con le decine di specie di pesci che vi nuoteranno a pochissimi centimetri di distanza, incuriositi magari da ciò che avviene all’interno di questa struttura. Un’esperienza comunque coinvolgente e letteralmente immersiva.

Yellow Treehouse Restaurant – Aukland

ristoranti più strani del mondo

Dopo aver cenato a terra, seppur su un aereo, e immersi sott’acqua, stavolta ci spostiamo a ben 12 metri di altezza. Se siete tra coloro che da piccoli sognavano di avere una casa sull’albero, forse questo “ristorante” sospeso fa al caso vostro. Ci troviamo a Auckland, in Nuova Zelanda, dove sono riusciti ad allestire delle sale particolarissime in totale simbiosi con l’ambiente naturale. I clienti si sistemano in strutture in legno molto simili, per forma, ai bozzoli delle farfalle, raggiungibili tramite una passerella lunga 60 metri e alta 12. Il panorama offre una visione a 360 gradi sull’ampia vallata e sui boschi circostanti, andando a completare l’esclusiva esperienza gastronomica.

Modern Toilet Restaurant – Taiwan

ristoranti più strani del mondo toilette Taiwan

A Taiwan hanno dato vita a una catena di ristoranti a dir poco particolari. Forse non tutti apprezzeranno questo format e, vedendo di che si tratta, le perplessità sono comprensibili. Qui vi sembrerà di mangiare in bagno, seppur "luxury" e decisamente ben tenuto. Ci troviamo in un locale in cui i posti destinati ai clienti hanno la forma di toilet, quindi ci si ritroverà seduti di fatto… su una tazza, con i tavoli "arricchiti" da autentici lavelli. C’è chi la trova originale, chi disgustosa, di sicuro quest'idea bizzarra ha permesso alla catena asiatica di diventare celebre anche oltre i confini nazionali.

The dining Pod – Thailandia

The Dining Pod, dalla pagina Facebook Six Senses Hotels
in foto: The Dining Pod, dalla pagina Facebook Six Senses Hotels

Avevate già le vertigini a 12 metri di altezza? Allora questo ristorante non farà per voi. Qui infatti saliamo ulteriormente, avvicinandoci ai 20 metri, e ci sistemiamo in quello che sembra un nido fatto di bambù issato tra le fronde di alberi nella foresta pluviale dell’isola di Koh Kood. I posti purtroppo sono piuttosto limitati (2), riservati per lo più a coppie in viaggi di nozze che prenotano presso il Six Senes Hotel, struttura che gestisce il The Dining Pod.

Vitantonio Lombardo – Matera

ristoranti più strani mondo matera

Non poteva mancare l’Italia in questa carrellata di ristoranti più “caratteristici” del pianeta. Ci rechiamo a Matera e saliamo di livello nella Città dei Sassi, proprio in uno di questi è stato ricavato il ristorante (una Stella Michelin) di Vitantonio Lombardo. Lo chef ha voluto preservare per quanto possibile l’autenticità di questo luogo unico al mondo, ricavandone delle sale che fossero in simbiosi con il contesto generale. Ne è uscito un ristorante che trasuda territorialità, sia dal punto di vista gastronomico che dell’atmosfera.

Ninja Restaurant – New York

ristoranti più strani del mondo
in foto: Dalla pagina Facebook del Ninja Restaurant

Risponde presente a questo particolare appello anche New York, che si propone nella "guida" dei ristoranti più stravaganti del mondo con il suo Ninja Restaurant. Qui il cliente è al centro di una coinvolgente esperienza immersiva, che lo porta nel Giappone feudale. Nelle salette in penombra si viene serviti da camerieri vestiti da Ninja, con tunica d'ordinanza e katana, che spesso riusciranno a avvicinarsi al vostro tavolo senza nemmeno farsi notare, in autentica stealth mode. La cucina propone ovviamente piatti di ispirazione giapponese, ma non manca un'offerta più occidentale.