ingredienti
  • Farina 00 250 gr • 750 kcal
  • Uova 3 • 79 kcal
  • Zucchero semolato 150 gr • 470 kcal
  • Latte vaccino 50 gr • 79 kcal
  • Lievito vanigliato 8 gr
  • Olio di semi di girasole 100 gr • 750 kcal
  • Gocce di cioccolato 100 gr
  • Pere 4
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
  • yogurt bianco naturale 125 gr
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta yogurt, pere e cioccolato è un dolce goloso e soffice, ideale per dare il benvenuto alla stagione autunnale. Facile da preparare e naturalmente senza burro, è la coccola giusta da gustare a colazione o a merenda, accompagnata da un tè caldo, o come dopo cena con una pallina di gelato alla vaniglia o un velo di crema pasticciera. Una torta scenografica e invitante, con un abbinamento classico, ma imperdibile, che può essere arricchita anche con noci o mandorle tritate, per donarle un tocco irresistibilmente croccante. Scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra semplice ricetta.

Come preparare la torta yogurt, pere e cioccolato

Torta yogurt, pere e cioccolato

Montate in una terrina le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso (1).

Torta yogurt, pere e cioccolato

Unite l’olio di semi, lo yogurt e il latte, e proseguite a lavorare il tutto per qualche minuto (2).

Torta yogurt, pere e cioccolato

A questo punto, versate la farina, setacciata con il lievito, e amalgamate con una spatola (3).

Torta yogurt, pere e cioccolato

Incorporate infine 80 gr di gocce di cioccolato e 2 pere, sbucciate e tagliate a tocchetti (4).

Torta yogurt, pere e cioccolato

Versate il composto all’interno di una tortiera da 24 cm di diametro, foderata con un foglio di carta forno; decorate la superficie con le gocce di cioccolato restanti e le altre 2 pere, ben lavate e tagliate a spicchi (5). Infornate a 180 °C e fate cuocere per circa 60 minuti (fate comunque la prova stecchino).

Torta yogurt, pere e cioccolato

Trascorso il tempo di cottura, sfornate la torta e lasciatela raffreddare, quindi sformatela, spolverizzate con un po' di zucchero a velo e servite (6).

Consigli

Potete sostituire le pere con il frutto di stagione che amate di più, come i fichi, i mirtilli o i kiwi. Il risultato sarà identico: una torta morbida, golosa e ricca di frutta.

In assenza di gocce di cioccolato, potete utilizzare anche una tavoletta di cioccolato: vi basterà tritarla finemente al coltello e poi inserire le scagliette ottenute all’interno del composto. Potete aggiungere anche l'uvetta essiccata, le mandorle o le nocciole tritate.

Potete anche rendere questo dolce completamente vegano: sostituite le uova con la purea di tre banane mature, lo yogurt bianco con uno yogurt vegetale senza zuccheri aggiunti e il latte vaccino con una bevanda di soia (o mandorla).

Conservazione

Il dolce si conserva all’interno di un apposito contenitore ermetico per circa 4-5 giorni a temperatura ambiente. Potete anche congelarla.